TgVallo

dituttodipiù

Speciale Televallo

Ditelo a Televallo

Sport

HomePage

 

 

 

 

 

 

 

METEO

 

 

clicca sulla foto

 

 

 

 

 

 

 

TELEVALLO

Via Salomone 6/e

 91026 Mazara del Vallo (TP)

Tel./fax 0923 907764 cell. 347 6494279

Redazione: televallo@virgilio.it

  imposta come home page

 

 

 

 
Notizie

 

AGGIORNATO il   22/04/2014 16.41



TgVallo del 22 Aprile 2014 (video)*

* link per gli utenti che non usano explorer


Università, Ingroia firma la revoca del recesso di Palazzo riccio di morana

Trapani, 22.04.2014 - Dopo l’apertura mostrata all’inizio della settimana scorsa, il commissario straordinario della Provincia di Trapani, Antonio Ingroia, è passato dalle parole ai fatti e ha approvato la delibera con la quale viene revocato il recesso di Palazzo Riccio di Morana dal consorzio universitario trapanese. La revoca in autotutela è stata firmata dall’ex pm venerdì scorso. Una notizia certamente positiva per i tanti studenti che frequentano i corsi di laurea attivati nel capoluogo, ma anche per i dipendenti che, adesso, hanno qualche incertezza in meno su proprio futuro lavorativo. Certo, non è stato ancora sventato del tutto il rischio che il consorzio scompaia ma, sicuramente, l’atto firmato da Ingroia induce ad avere più fiducia. Nello specifico, l’attuale commissario straordinario ha revocato il recesso deciso, lo scorso giugno, dal suo predecessore Darco Pellos. Una decisione, quella di Pellos, legata alle incertezze di natura finanziaria alle quali andava incontro la Provincia, alle luce dello riforma degli enti intermedi siciliani allora all’esame dell’Ars. Riforma, come si ricorderà, poi approvata da Sala d’Ercole. Il recesso deliberato da Ingroia, però, andrà definitivamente in porto se, entro il 31 ottobre 2014, la Regione garantirà a Palazzo Riccio di Morana le risorse finanziarie necessarie per assicurare il contributo che, annualmente, la Provincia destina al consorzio universitario. Nello specifico, si tratta di circa 850 mila euro che il governo regionale, così come preannunciato nelle settimane scorse, dovrà girare all’ente provinciale per mantenere l’impegno con il consorzio. In caso di mancato versamento, il recesso diventerà definitivo. Non solo. La soluzione individuata da Ingroia diventerà operativa soltanto se verrà “accettata” dall’assemblea dei soci del consorzio universitario.(riproduzione riservata)


Giuseppe Tumbarello il nuovo segretario generale della Feneal Uil Trapani

Trapani, 22.04.2014 – E’ il 41enne marsalese Giuseppe Tumbarello il nuovo segretario generale della Feneal Uil Trapani, ovvero il sindacato che riunisce i lavoratori edili e affini. Il neo segretario è stato eletto, sabato scorso, durante i lavori del 16esimo congresso territoriale del sindacato, che si è svolto a Marsala. Eletta anche la nuova segreteria: ne fanno parte il segretario generale uscente della Feneal e presidente nazionale del Caf Uil, Giovanni Angileri, Nella Macaddino, Aldo Vaccaro e Sergio Buscaino. “Più pubblico per il pubblico”: è, invece, il tema del 4° congresso territoriale Uilpa Trapani che si terrà domani, a partire dalle 16.30, al Hotel Baia dei Mulini. I lavori saranno presieduti dal segretario generale della Uil Trapani Eugenio Tumbarello. Relazionerà Gioacchino Veneziano, segretario generale Uil Pubblica Amministrazione Trapani. Le conclusioni saranno affidate al segretario nazionale Uilpa Nicola Turco.


automobilismo, nel weekend la 56° edizione della Monte Erice

Erice, 22.04.2014 - Automobilismo. Sono già un centinaio i piloti iscritti alla 56edizione della Monte Erice, gara in programma il prossimo fine settimana. Tra i partecipanti ci sarà anche il pilota trentino Christian Merli, già vincitore nel 2008. Dopo le prove tecniche in programma venerdì e le prove su strade l’indomani, il via alla gara verrà dato domenica mattina alle 9.(riproduzione riservata)



 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


ATTENZIONE: Ci sono giunte comunicazioni di problemi con la visualizzazione dei video. Provate ad aggiornare il vostro mediaplayer da questo indirizzo CLIKKA QUI' e scegliete la versione più adatta alle vostre esigenze. Se il problema persiste contattate il servizio assistenza servicetv@soscomputer.info per una soluzione personalizzata


TelevalloS





siamo sul digitale terrestre
risintonizzate il vostro decoder

TELEVALLO :          CANALE 291
TELEVALLO BABY :  CANALE 683



Al via il progetto denominato “Cometa”

Castellammare, 22.04.2014 -Ai nastri di partenza il progetto denominato Cometa. Sedici persone disagiate si occuperanno di manutenzione e pulizia delle strade e degli impianti comunali, di custodia e manutenzione del verde pubblico e altro, per un totale di 240 ore e un corrispettivo di 1.200 euro. L’iniziativa è stata promossa nell’ambito del distretto socio-sanitario 55. La relativa graduatoria è già stata pubblicata nei giorni scorsi.(riproduzione riservata)


a Castelvetrano si potrà effettuare la microchippatura gratuita dei cani

Castelvetrano, 22.04.2014 - A partire da dopodomani sarà possibile, a Castelvetrano, effettuare la microchippatura dei cani. Lo rende noto il sindaco Felice Errante. Il servizio, gratuito, è disponibile presso i locali del rifugio sanitario recentemente inaugurato. Chi ha un cane, dunque, potrà recarsi in via Errante Vecchia, dove la microchippatura verrà effettuata ogni giovedì, dalle 8,30 alle 12.(riproduzione riservata)


In programma domani l’assemblea provinciale degli iscritti al collegio dei periti industriali e dei periti industriali laureati

Trapani, 22.04.2014 - E’ in programma domani pomeriggio, in prima convocazione, l’assemblea provinciale degli iscritti al collegio dei periti industriali e dei periti industriali laureati di Trapani. L’appuntamento è, a partire dalle 16, nei locali del collegio, a Trapani. All’ordine del giorno dei lavori figura il rinnovo del consiglio per il quadriennio 2014-2018. La seconda convocazione dell’assemblea è, invece, prevista per sabato e domenica prossimi.(riproduzione riservata)


Riprendono gli allenamenti per il mazara calcio in vista del playout contro il rocca di caprileone

Mazara, 22.04.2014 - Inizia oggi, per il Mazara calcio, la settimana forse più importante di una stagione travagliatissima che si concluderà, domenica prossima, con la sfida salvezza che metterà di fronte i gialloblu al Rocca di Caprileone. Dopo due giorni di riposo concessi da mister Totò Brucculeri, i gialloblu si ritroveranno, questo pomeriggio, allo stadio Nino Vaccara per riprendere gli allenamenti in vista del playout che decreterà quale sarà la formazione che continuerà a giocare in eccellenza anche il prossimo anno e chi, invece, retrocederà nel campionato di promozione. Una sfida delicata che i canarini stanno preparando al meglio per chiudere in maniera positiva il torneo. Per il tecnico originario di Grotte c’è un po’ di preoccupazione legata alle condizioni di qualche giocatore, su tutti Cammareri e Palazzo, anche se si proverà ad avere entrambi abili e arruolabili. Non sarà della partita, ma questo già si sapeva, Jimoh, squalificato dal giudice sportivo dopo l’espulsione rimediata nell’ultima partita di campionato proprio contro i messinesi di Caprileone. Intanto, prosegue, in vista della partita di domenica prossima la prevendita dei biglietti avviata dalla società canarina. Fino alle 13 del 27 aprile, quindi fino a tre ore e mezza dal calcio d’inizio, sarà possibile acquistare i tagliando per l’ingresso al Nino Vaccara presso il bar Stadio e presso la tabaccheria Apollo. Questi i prezzi: tribuna, 5 euro in prevendita e 8 euro al botteghino; curva, 3 euro in prevendita e 5 euro al botteghino. A proposito di curva, in occasione della partita contro il Rocca dovrebbero tornare a fare il tifo gli ultras storici del Mazara, che domenica, quindi, dovrebbero ritrovarsi proprio nel loro settore per far sentire la propria vicinanza e il proprio sostegno ai giocatori gialloblu per questa delicata sfida.(riproduzione riservata)


A maggio in programma la “Festa del libro”

Mazara, 22.04.2014 - “Una rosa tra le pagine” è il titolo della festa del libro che si terrà in città, il prossimo 14 maggio, presso il primo circolo didattico, a partire dalle 9. L’iniziativa è stata organizzata dalla scuola in collaborazione con la biblioteca dei bambini “L’isola che non c’è”, la libreria “Il Colombre”, il museo diocesano mazarese. La manifestazione verrà dedicata a Giuseppina Pavia, scomparsa prematuramente lo scorso anno, che negli ultimi anni della sua breve vita si era dedicata a promuovere libri e storie per i bambini.(riproduzione riservata)









 



 





 




 



 



 



 



 



 

 




 

 






 

 

  Televallo s.r.l. - P.iva 01454940816