TELEVALLO

Via Salomone 6/e

 91026 Mazara del Vallo (TP)

Tel./fax 0923 907764 cell. 347 6494279

Redazione: televallo@virgilio.it

  imposta come home page

 

 

 

 

  

 
Notizie

 

 

 

 

Edilizia e mercato immobiliare segnano il passo, ecco i dati in provincia di Trapani

Trapani, 11.10.2017 - Settore delle costruzione sempre in crisi in Sicilia, nonostante qualche timido segnale di ripresa. La conferma arriva dall’ultimo aggiornamento dell’osservatorio regionale di Ance, l’Associazione che riunisce i costruttori edili, e dai dati riferiti al periodo che va da gennaio ad agosto 2017. Otto mesi nei quali si è registrato un aumento del 17% delle gare per opere pubbliche rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, ovvero 75 gare contro 64 del 2016, così come è aumentato anche l’importo dei lavori messi a bando, passato da 103 a 112 milioni di euro. Certo, se il paragone lo si fa con lo stesso periodo del 2007 il quadro diventa nero: dieci anni fa, sempre nel periodo gennaio-agosto, le gare pubblicare furono 818 e l’importo dei lavori fu pari a 890 milioni di euro. I dati positivi registrati nel 2017 rispetto all’anno prima per l’Ance Sicilia mettono in risalto “fenomeni ancora insignificanti e non strutturali, dovuti per lo più agli intervenuti chiarimenti alle stazioni appaltanti dopo le recenti riforme normative del settore”. Come dire, la crisi non è assolutamente rientrata. Per quanto riguarda la provincia di Trapani, nei primi otto mesi del 2017 le gare pubblicate in Gazzetta ufficiale sono state 8, in calo del 33% rispetto alle 12 dello stesso periodo del 2016. L’importo dei lavori messi a gara è passato da 16 milioni di euro a 9 milioni di euro, con un calo di ben il 41%. Minimi movimenti positivi, invece, nel mercato immobiliare: le compravendite di abitazioni in Sicilia sono state 17.122 nel primo semestre dell’anno, a fronte di 16.078 del primo semestre 2016 (+6,5%). Anche in provincia di Trapani si registra un lieve aumento: nei primi sei mesi del 2017 le compravendite sono state 1.409, contro le 1.252 del 2016.(riproduzione riservata)

Giovanni Dilluvio



 

 

  Televallo s.r.l. - P.iva 01454940816