TELEVALLO

Via Antonio Segni 12

 91026 Mazara del Vallo (TP)

Tel./fax 0923 907764 cell. 347 6494279

Redazione: televallo@virgilio.it

  imposta come home page

 

 

 

 

  

 
Notizie

 

 

 

 

Maxi-debito da 13 mln e liquidazione di fine mandato al sindaco Cristaldi, sdegno del M5s

Mazara, 04.02.2019 - Il Comune di Mazara del Vallo avrebbe accumulato un maxi-debito di ben 13 milioni di euro. Lo denuncia il locale meetup del Movimento 5 stelle attraverso una nota nella quale, inoltre, i grillini stigmatizzano ed esprimono il proprio sdegno per la decisione del sindaco Nicola Cristaldi di chiedere e farsi anticipare dal comune, nonostante tale situazione, l’indennità di fine mandato. Un modus operandi che il Movimento 5 stelle critica fortemente. Il sindaco, si legge nella nota dei grillini, “lo scorso 17 dicembre, quasi 6 mesi prima della fine del suo mandato, ha chiesto l’anticipazione dell’indennità di fine mandato, richiesta che ha ricevuto nello stesso giorno immediato riscontro positivo con una determinazione del dirigente comunale”. L’indennità ammonta a poco meno di 15 mila euro lordi. “Quello che riteniamo inconcepibile”, prosegue la nota, “è che il sindaco Cristaldi, a fronte di una situazione debitoria del comune di oltre 13 milioni di euro, per la quale l’amministrazione, al fine di scongiurare il default, è dovuta ricorrere a un prestito presso Cassa depositi e prestiti di ben 11 milioni di euro, abbia ritenuto corretto richiedere in anticipo, a mandato ancora in corso, la liquidazione della sua indennità di fine mandato”. “Se a ciò si aggiunge”, denunciano i grillini, “che molti sono i fornitori e le ditte che a fronte di servizi espletati per il comune, per mancanza di liquidità, a oggi non hanno ancora percepito le somme dovute, e, di conseguenza diversi sono i lavoratori e le famiglie che non hanno ricevuto lo stipendio da mesi, la richiesta del sindaco lascia perplessi”. Una situazione “incredibile” la definisce da parte sua Nicola La Grutta, candidato sindaco del Movimento 5 stelle alle prossime elezioni e attuale consigliere comunale. “I cittadini in primavera avranno una grande responsabilità”, evidenzia il portavoce grillino, “avranno il dovere di non dimenticare e il diritto di eleggere una nuova classe politica”.(riproduzione riservata)



 

 

  Televallo s.r.l. - P.iva 01454940816