TELEVALLO

Via Antonio Segni 12

 91026 Mazara del Vallo (TP)

Tel./fax 0923 907764 cell. 347 6494279

Redazione: televallo@virgilio.it

  imposta come home page

 

 

 

 

  

 
Notizie

 

 

 

 

Tenta di rubare un’auto ma viene arrestato dai carabinieri

Marsala, 14.05.2019 - Un arresto per furto aggravato. E’ questo il bilancio di alcuni controlli eseguiti, la settimana scorsa, dai carabinieri di Marsala. L’arrestato è il 28enne Giuseppe Colletti. Il giovane sarebbe stato sorpreso a rubare un’auto, una Fiat 600. Il 28enne, fingendo problemi di accensione, avrebbe chiesto l’aiuto di due giovani, che passavano a piedi, per mettere in moto la vettura. Sul posto, avvertiti da un residente della zona, sono giunti i carabinieri. Il 28enne è stato bloccato e arrestato per furto aggravato. Il giudice del tribunale di Marsala, durante l’udienza di convalida, ha disposto per il ragazzo la custodia cautelare presso il carcere di Trapani. I carabinieri della stazione lilibetana, invece, in esecuzione di un provvedimento della locale procura, hanno arrestato il 59enne Roberto Albetro. L’uomo deve scontare due anni e due mesi per reati in materia di stupefacenti. Il 59ennne è stato accompagnato presso il carcere di Trapani. I carabinieri di Marsala, inoltre, con l’ausilio dei colleghi del Nas e dell’ispettorato del lavoro, hanno controllato vari esercizi pubblici. In un ristorante di Petrosino, sono stati trovati oltre 200 Kg di pesce in cattivo stato di conservazione. Il titolare è stato deferito in stato di libertà. E’ stata elevata anche una multa di tre mila euro e il pesce è stato sequestrato. I titolari di due esercizi commerciali di Marsala sono stati multati per l’impiego di lavoratori in nero. Si tratta di un ristorante del centro storico e di un club privato della periferia nord della città. Le multe sono state, rispettivamente, di 3.800 e 25.400 euro. I controlli hanno riguardato, nel fine settimana, anche la circolazione stradale. Sono state controllate oltre 900 tra persone e mezzi. Otto persone sono state segnalate alla prefettura di Trapani per uso personale di droga. Sono stati sequestrati 50 grammi di sostanze stupefacenti. I militari dell’arma hanno elevato contravvenzioni, per oltre 1500 euro, per infrazioni varie al Cds. Sono stati, infine, sottoposti a fermo amministrativo ciclomotori e autovetture.(riproduzione riservata)



 

 

  Televallo s.r.l. - P.iva 01454940816