TELEVALLO

Via Antonio Segni 12

 91026 Mazara del Vallo (TP)

Tel./fax 0923 907764 cell. 347 6494279

Redazione: televallo@virgilio.it

  imposta come home page

 

 

 

 

  

 
Notizie

 

 

 

 

Tia e Tari, il comune di Mazara rimborsa due cittadini

Mazara, 03.10.2019 - Nel “complesso” rapporto tra i cittadini di Mazara del Vallo e il comune sul fronte dei tributi locali, con le ultime polemiche scoppiate a seguito della querelle sul mancato pagamento della tassa sui rifiuti da parte del sindaco Salvatore Quinci, s’inserisce una notizia che, verrebbe da dire, calza a pennello rispetto a quanto sta accadendo in questi giorni. Il primo cittadino si è in qualche modo “giustificato” affermando che le bollette inviategli dal comune fossero errate e che avrebbe voluto contestarle. Una intenzione che fino a questo momento non si è trasformata in un atto concreto a differenza di quanto fatto da altri due cittadini mazaresi, che in passato hanno contestato formalmente le bollette relative alla Tari inviate da Palazzo dei Carmelitani. Ebbene, questi due cittadini mazaresi avevano ragione e il comune nei mesi scorsi (ma le relative delibere sono state pubblicate soltanto adesso) ha proceduto a rimborsare i contribuenti le somme non dovute. In un caso, a una 64enne dopo due anni dalla richiesta di rimborso effettuata nel 2017 sono stati rimborsati 273 euro a seguito di un accertamento istruttorio eseguito dall’ufficio Aro e avviato dopo l’istanza presentata dalla contribuente. Il rimborso ha riguardato, nel dettaglio, il tributo Tia-Tares-Tari per l’anno d’imposta 2015- 2016. Nel secondo caso, la somma rimborsata ammonta a 1.742 euro a favore un di 39enne e si riferisce alla tassa sui rifiuti per gli anni di imposta 2012, 2013, 2014, 2015, 2016, 2017 e 2018. Anche in questo caso, la verifica è stata eseguita dall’ufficio Aro dopo l’istanza presentata dal contribuente.(riproduzione riservata)



 

 

  Televallo s.r.l. - P.iva 01454940816