Alcamo, nuove modalità per l’accesso ai cimiteri

Alcamo, nuove modalità per l’accesso ai cimiteri

Ingresso per 50 persone alla volta per 30 minuti

La Direzione 4 Opere Pubbliche, Servizi Manutentivi e Protezione Civile comunica che, per migliorare la fruibilità dei cimiteri e alleviare i cittadini dell’onere delle prenotazioni, vengono adottate a partire da oggi le seguenti modifiche al precedente provvedimento.

A decorrere da oggi lunedì 11 maggio 2020, e fino a nuova disposizione, l’accesso ai cimiteri comunali è consentito con modalità contingentata per un numero massimo di 50 visitatori per turno e per cimitero (Spirito Santo Nuovo, Spirito Santo Vecchio, Cappuccini Nuovo, Cappuccini Vecchio e SS. Crocifisso) e per un tempo massimo complessivo di 30 minuti.
Sono previsti i seguenti turni:

  • primo turno dalle ore 9 alle ore 9.30
  • secondo turno dalle ore 10 alle ore 10.30
  • terzo turno dalle ore 11 alle ore 11.30
  • quarto turno dalle ore 12 alle ore 12.30
    L’ingresso è consentito da lunedì a sabato, chiusura domenica e festivi.
    L’accesso e la circolazione pedonale all’interno degli spazi cimiteriali sono consentiti unicamente alle persone munite degli appositi DPI “dispositivi di protezione individuale”, guanti e mascherina, correttamente indossati e nel rispetto del distanziamento sociale tra le persone di un metro con divieto assoluto di assembramento; anche le operazioni di accesso debbono avvenire senza assembramenti e nel rispetto della distanza interpersonale di un metro.

Si precisa, inoltre, che poiché molti cittadini si sono già prenotati per i giorni a seguire in base al precedente provvedimento del 3 maggio 2020, chi risulta nelle liste avrà priorità di accesso fino ad esaurimento delle liste di prenotazione.