Prenderanno il via il sette dicembre gli eventi della rassegna EricèNatale 2019

Prenderanno il via il sette dicembre gli eventi della rassegna EricèNatale 2019

Conferenza stampa questa mattina all’assessorato regionale al turismo per la presentazione dell’evento EricèNatale 2019

Questa mattina, nella Sala Borsellino dell’Assessorato al Turismo, Sport e Spettacolo della Regione Siciliana, è stato presentato “EricèNatale – Il borgo dei presepi”, il cartellone di eventi natalizi che dal 7 dicembre riempirà di festa il borgo medievale di Erice. È stata anche introdotta la novità di quest’anno il photo booth, una selfie box che offrirà la possibilità ai visitatori di EricèNatale di scattare foto e di condividerle, in tempo reale, sui social network con l’hashtag #ericenatale. L’evento rientra tra i progetti finanziati tramite l’avviso pubblico emanato dall’Assessorato al Turismo, Sport e Spettacolo della Regione Siciliana per la realizzazione di coproduzioni volte alla valorizzazione delle eccellenze artistiche e dei siti di interesse culturale, nonchè alla destagionalizzazione del calendario turistico. Sono intervenuti in conferenza stampa: il Presidente della Fondazione Erice Arte nonché sindaco di Erice Daniela Toscano, il sovrintendente della Fondazione Erice Arte Giuseppe Butera ed il co-direttore artistico della manifestazione Angelo Butera.  L’Assessore al Turismo, Sport, Spettacolo della Regione Siciliana, Manlio Messina, non ha potuto presenziare per motivi istituzionali. Ha moderato la giornalista Ninni Cannizzo. EricèNatale – Il borgo dei presepi è organizzato dalla Fondazione Erice Arte in collaborazione con il Comune di Erice con il sostegno dell’Assessorato al Turismo, Sport e Spettacolo della Regione Siciliana e con il partenariato tecnico dell’associazione Pianeta Sud di Palermo e il supporto della Montagna del Signore e della Funierice. La direzione artistica di EricèNatale è affidata a Piervittorio Demitry (Fondazione Erice Arte) e ad Angelo Butera (Associazione Pianeta Sud di Palermo).

Comunicato stampa