Selinunte, controlli anti-Covid dei carabinier. Chiusi 4 bar

Selinunte, controlli anti-Covid dei carabinier. Chiusi 4 bar

Violate le disposizioni per evitare il diffondersi del contagio

Proseguono in tutta la provincia le attività di verifica condotte dai Carabinieri di Trapani riguardanti l’attuazione delle previste misure precauzionali di contenimento del contagio nei luoghi di lavoro, con particolare riguardo agli esercizi commerciali, nonché il rispetto delle limitazioni imposte per evitare assembramenti. 

In tale ambito, nella sola giornata di sabato scorso, i Carabinieri della Compagnia di Castelvetrano hanno accertato diverse violazioni della normativa anti Covid-19 sanzionando, a vario titolo, sia privati cittadini che esercenti di attività di ristorazione.  

Più nel dettaglio, nel corso di un servizio di controllo del territorio eseguito nella frazione di Marinella di Selinunte, i militari dell’Arma hanno elevato la sanzione amministrativa della sospensione dell’attività commerciale per cinque giorni a carico di 4 legali responsabili di altrettanti bar che hanno permesso ai rispettivi clienti di consumare la propria ordinazione all’interno dei locali o nelle immediate adiacenze degli stessi.

Nel corso dell’attività sono state sanzionate ulteriori 8 persone poiché si trovavano assembrate in piccoli gruppi tutti sprovvisti di mascherina. 

Date le violazioni delle limitazioni imposte dalla legge, a tutti i sanzionati, compresi i titolari dei bar, sono state elevate sanzioni amministrative per un importo di euro 400,00 ciascuno.