Castellammare, una persona deceduta per Covid

Castellammare, una persona deceduta per Covid

Appello del sindaco Nicolò Rizzo a vaccinarsi

«Esprimiamo vicinanza e profondo cordoglio dell’amministrazione comunale e di tutta la città di Castellammare, ai familiari di un altro concittadino deceduto a causa del Covid -19. Invitiamo tutti a vaccinarsi ricordando che è attivo il punto vaccinale alcentro Duchessa». Il sindaco Nicolò Rizzo esprime il dolore della comunità castellammarese appreso dalle autorità sanitarie di un altro decesso in città a causa del Covid-19. Si tratta di un uomo di 65 anni positivo al coronavirus e da alcuni giorni, dopo l’aggravarsi delle condizioni di salute, ricoverato in ospedale a Partinico. «Ci stringiamo alla famiglia per il grave lutto ed invitiamo ancora tutti a collaborare perché non ci siano altri ricoveri e decessi. La vaccinazione è l’unica possibilità per fronteggiare l’emergenza sanitaria ma anche economica che ne consegue. Per questo invito ancora tutti i concittadini a vaccinarsi -fa appello il sindaco Nicolò Rizzo- certo che la mia comunità risponderà unita raggiungendo la soglia di vaccinazione richiesta per la salute di tutti e perché non ci siano altre restrizioni. Auguro una pronta guarigione ai nostri concittadini che soffrono a causa del covid, così come di altre malattie, auspicando che le loro condizioni di salute possano migliorare al più presto». Il punto vaccinale al centro Duchessa è aperto il lunedì, mercoledì ed anche il sabato dalle ore 9 alle 12 e dalle ore 16 alle 19. Non occorre prenotazione. Al momento l’azienda sanitaria provinciale ha previsto la possibilità di vaccinazione fino al 15 ottobre, ma è molto probabile un’ulteriore proroga.

comunicato stampa