Controlli antidroga dei carabinieri a Trapani, scatta la denuncia per un 21enne

Controlli antidroga dei carabinieri a Trapani, scatta la denuncia per un 21enne

I militari dell’arma hanno sequestrato anche della sostanza stupefacente

Continua incessante l’attività di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti dei Carabinieri della Compagnia di Trapani che nella giornata di ieri ha rinvenuto e sequestrato, al termine dell’ennesimo servizio antidroga, un ingente quantitativo di stupefacenti nelle zone del centro storico. Con l’ausilio dei militari del nucleo cinofili di Palermo i Carabinieri della Stazione di Erice e del NORM di Trapani hanno operato questa volta per le strette viuzze site di fronte il Tribunale della città. Subito scorgevano in un balcone una pianta di marijuana per cui procedevano ad identificare il proprietario tale V.G. classe 94 il quale, a seguito di perquisizione, veniva trovato in possesso di 2 piante di marijuana dell’altezza di 50 cm una in vaso ed una ad essiccare oltre a modica quantità di sostanza tipo hashish motivo per il quale veniva deferito all’A.G.Nella vicina via Serisso invece il cane “Ron” segnalava con insistenza la presenza di stupefacente all’interno di un appartamento risultato poi disabitato, all’interno del quale i Carabinieri rinvenivano all’interno di un doppio fondo del lavello della cucina dieci pezzi di sostanza stupefacente tipo cocaina pura avvolti in carta cellophane per il peso di 100 grammi. Nella vicina Piazza Catito “Ron” segnalava presenza di stupefacente all’interno di un garage abbandonato e sotto una mattonella veniva ritrovato un bilancino di precisione evidentemente sporco di sostanza stupefacente ed usato poco tempo prima del ritrovamento.Tutta la droga sequestrata veniva poi inviata presso i competenti laboratori per le analisi del caso.

Comunicato stampa