I carabinieri arrestano un 53enne trapanese per droga

I carabinieri arrestano un 53enne trapanese per droga

Sequestrati 70 grammi di marijuana

I Carabinieri della Stazione di Trapani-Borgo Annunziata, nel corso di un mirato servizio finalizzato al contrasto e alla repressione di reati in materia di sostanze stupefacenti, hanno arrestato nella flagranza di reato, G.M., cl.67, trapanese, già gravato da precedenti di polizia. I militari dell’Arma già da qualche tempo stavano svolgendo delle indagini tenendo sotto controllo i movimenti dell’arrestato, al fine di verificare se lo stesso fosse dedito all’attività di spaccio di sostanze stupefacenti dato il notevole andirivieni di persone dalla sua abitazione.  Nel pomeriggio di martedì 5 gennaio, i militari operanti hanno fatto irruzione nell’abitazione del 53enne per procedere ad una perquisizione. Nel corso dell’attività, l’attenzione degli operanti è stata attirata da una borsa da donna riposta tra gli effetti personali dell’uomo – non sposato – al cui interno vi era in sacchetto in cellophane contenente sostanza stupefacente del tipo marijuana, così come dimostrato dal narcotest, del peso complessivo di gr.70. Nel prosieguo della perquisizione è stato rinvenuto su un mobiletto anche un bilancino elettronico perfettamente funzionante, sottoposto a sequestro penale insieme allo stupefacente. L’uomo, al termine delle attività di perquisizione e concluse le formalità di rito, è stato dichiarato in arresto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria che, in sede di rito direttissimo, svolto nella giornata di ieri, ha convalidato l’arresto ed applicato la misura degli arresti domiciliari.

comunicato stampa