San Vito Lo Capo, un 24enne arrestato dai carabinieri

San Vito Lo Capo, un 24enne arrestato dai carabinieri

Il giovane è accusato di resistenza a Pubblico Ufficiale

Nella giornata di ieri i Carabinieri della Stazione di San Vito Lo Capo hanno tratto in arresto, per il reato di resistenza a Pubblico Ufficiale, G.V., ericino classe 97, soggetto conosciuto agli operanti in quanto domiciliato a San Vito e con precedenti di Polizia. Durante un consueto servizio di perlustrazione del territorio i Carabinieri identificavano ragazzo, nei pressi della via Marina,  il quale, in evidente stato di ubriachezza, stava disturbando dei passanti. All’atto del controllo il prevenuto non ci pensava due volte, senza motivo, ad inveire contro i militari operanti scagliandosi contro di loro colpendoli con calci, pugni e spintoni. In pochi attimi veniva bloccato e tratto in arresto. All’esito del giudizio direttissimo avvenuto nella mattinata odierna l’arresto veniva convalidato con l’applicazione della misura dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria.

comunicato stampa