Trapani, arresti e denunce in alcune attività di controllo della polizia

Trapani, arresti e denunce in alcune attività di controllo della polizia

I controlli della polizia hanno riguardato il contrasto all’immigrazione clandestina e i furti in città

Incessante l’attività della Questura di Trapani, negli ultimi giorni. Nell’ambito di servizi finalizzati al contrasto dell’immigrazione clandestina, connessa agli sbarchi di migranti, personale della Squadra Mobile ha tratto in arresto cinque cittadini stranieri di origini magrebine, per aver violato i divieti di reingresso loro imposti all’atto delle precedenti espulsioni. Identificati e denunciati inoltre gli autori di alcuni furti perpetrati nel centro storico della città, nei confronti di esercizi commerciali. E’ stato inoltre recuperato e restituito al proprietario uno scooter rubato nella stessa nottata di ieri che era stato sottratto dagli stessi autori dei furti ed utilizzato per la fuga ed il trasporto della refurtiva. In altra attività gli uomini della Polizia di Stato  hanno tratto in arresto un pregiudicato, che, a seguito delle ripetute violazioni della misura dell’obbligo di dimora, è stato assoggettato a quella più afflittiva degli arresti domiciliari.

comunicato stampa