Trema ancora la terra a Salemi. Sesta scossa in due settimane

Trema ancora la terra a Salemi. Sesta scossa in due settimane

La terra è tornata a tremare ieri sera alle ore 22.50

Ancora una scossa di terremoto in provincia di Trapani. Ancora nella valle del Belice, precisamente a Salemi. La terra è tornata a tremare ieri sera alle ore 22.50 con magnitudo 3.1 a una profondità di 9 chilometri. La scossa è stata avvertita dalla popolazione ma non si segnalano danni a persone o cose. La preoccupazione, ovviamente, cresce. A scopo precauzionale la Regione ha avviato una serie di azioni precauzionali e verifiche. La scossa di ieri è la sesta che si verifica nella valle belicina nel giro di due settimane. Lo scorso 14 settembre quattro lievi scosse di terremoto si sono verificate all’alba tra i comuni di Salemi e Vita. La terra ha tremato tra le 5.47 e le 5.51. La scossa più intensa è stata quella delle 5.47 a Vita a 3 chilometri di profondità. Le altre sono state di magnitudo 3.1, 3.1 e 2.1. La prima scossa si è verificata, invece, il 9 novembre scorso. Anche in quel caso a rilevarla è stata la sala sismica dell’istituto nazionale di geofisica e vulcanologia di Roma. La scossa in quel caso si è verificata alle ore 6.56 con magnitudo 3.4.