Partanna, l’amministrazione aderisce alla giornata in memoria di Sebastiano Tusa

Partanna, l’amministrazione aderisce alla giornata in memoria di Sebastiano Tusa

Il prossimo 10 marzo si terrà la giornata in ricordo di Tusa promossa dal governo regionale

Il prossimo 10 marzo, nell’anniversario della tragica scomparsa dell’assessore regionale ai Beni culturali Sebastiano Tusa, si celebrerà la prima Giornata dei beni culturali siciliani. È questa la decisione del Governatore Musumeci che ha scelto questa data per ricordare il noto archeologo tragicamente scomparso lo scorso anno a seguito di un incidente aereo. Il Comune di Partanna  dichiara il sindaco Nicolò Catania  aderisce favorevolmente alla giornata per ricordare lasua figura straordinaria di studioso e amante dell’arte, dell’archeologia e della cultura che tanto era legata al territorio di Partanna. A breve  continua il sindaco verranno comunicate le modalità di adesione all’iniziativa in memoria di Tusa al quale per l’impegno e la vicinanza alla nostra comunità avevamo concesso in segno di gratitudine la cittadinanza onoraria.

L’adesione alla giornata  continua l’assessore alla Cultura Noemi Maggio  è il nostro tributo al ricordo di uno studioso eccezionale che tanto aveva fatto per la nostra amata isola e per il nostro paese, e che tanto poteva ancora dare. Il suo ricordo sia monito per noi per continuare la diffusione e la promozione della ricchezza patrimoniale di cui la nostra terra è dotata”.

 

Comunicato stampa