Controlli dei carabinieri nei centri scommesse di Salemi, elevate sanzioni e una persona denunciata

Controlli dei carabinieri nei centri scommesse di Salemi, elevate sanzioni e una persona denunciata

Le sanzioni elevate ammontano a 56 mila euro

Nei giorni scorsi, i Carabinieri della Stazione di Salemi, nel corso di un servizio straordinario finalizzato al controllo della regolare attività di raccolta e gestione delle scommesse sportive, hanno svolto, insieme agli ispettori dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, un accesso ispettivo presso un locale centro scommesse.

Durante il controllo, il personale operante ha accertato la presenza di violazioni di carattere penale, infatti, la raccolta dellescommesse sportive veniva esercitata in assenza della prevista licenza del Questore e all’interno del locale non era esposta la tabella dei giochi proibiti; per tali motivi, il titolare della citata attività è stato deferito in stato di libertà. Sono state, inoltre,rilevate diverse violazioni amministrative per cui sono state elevate sanzioni per complessive euro 56.032,00.

Tali controlli, saranno ripetuti nelle prossime settimane al fine di monitorare il regolare svolgimento della attività di un settore delicato come la gestione del gioco d’azzardo dietro cui si cela un volume d’affari molto alto.

Comunicato stampa