Erice, approvata adesione all’Ats “Promozione e valorizzazione culturale dei castelli di Sicilia”

Erice, approvata adesione all’Ats “Promozione e valorizzazione culturale dei castelli di Sicilia”

Lo ha reso noto il comune ericino

Con delibera di giunta n.178 del 06/09/2021, la giunta comunale ha approvato l’adesione e lo schema di atto costitutivo dell’ATS “Promozione e valorizzazione culturale dei Castelli di Sicilia”.

Le finalità dell’ATS, il cui Comune capofila è Castelbuono, sono le seguenti:
• promuovere e valorizzare la cultura dei Castelli di Sicilia e in particolare:
• mettere in rete attività culturali che si svolgono nei rispettivi castelli;
• attivare progetti per condividere attività culturali (mostre, rappresentazioni teatrali, rappresentazioni storiche, concerti, eventi enogastronomici etc.) all’interno dei rispettivi castelli e aree castellane;
• lavorare in sinergia con aziende private nel settore del marketing e della programmazione regionale, nazionale ed europea per accedere a finanziamenti;
• predisporre progetti di fruizione turistica internazionale che coinvolgano tour-operator, associazioni culturali, enti, scuole e singoli cittadini che vogliono vivere un’esperienza culturale e turistica dentro la rete dei castelli.


«Riteniamo che la condivisione dei progetti permetta alle comunità locali come la nostra di ottimizzare le risorse per la promozione, la conservazione e la valorizzazione del partenariato sia monumentale che culturale – commentano la sindaca Daniela Toscano e l’assessora Rossella Cosentino -. Nel dettaglio, l’adesione a questo circuito consentirà la valorizzazione turistica del nostro castello e della sua storia in un’ottica sinergica con gli altri territori, consentendo un’esperienza turistica completa e condivisa».

comunicato stampa