Alcamo, oggi la consegna dei lavori riguardanti il depuratore comunale

Alcamo, oggi la consegna dei lavori riguardanti il depuratore comunale

Il progetto è stato approvato dalla Giunta Surdi nel mese di marzo per un importo complessivo di 378 mila euro

Sono stati consegnati stamattina alle ore 10:30, presso l’impianto di depurazione SS 113 i lavori di completamento della Linea Fanghi del Depuratore, il cui progetto è stato approvato dalla Giunta Surdi nel mese di marzo per un importo complessivo di € 378.000,00. La ditta responsabile per la sicurezza dei lavori è la Società Zunk Studio s.r.l. mentre il Consorzio Stabile Sikelia Societa’ Consortile A R.L. è l’impresa che si è aggiudicata i lavori. Il progetto comprende oltre alle opere di completamento degli impianti depurativi del Comune di Alcamo nuove opere ed interventi di manutenzione ed è finalizzato alla completa funzionalità e collaudabilità delle opere dell’appalto originario. Dichiarano congiuntamente il Sindaco Domenico Surdi e l’assessore ai Lavori Pubblici, Vittorio Ferro  “finalmente potranno iniziare concretamente questi lavori che renderanno più efficienti i nostri impianti di depurazione. È stato un percorso complesso iniziato nel 2019 con il reperimento delle risorse economiche risalenti ad un progetto degli anni ‘90 e da tempo bloccate. Un lavoro sinergico alla quale hanno partecipato oltre all’ufficio lavori pubblici anche gli uffici del servizio idrico integrato e la ragioneria che è stata determinante proprio per sbloccare le risorse”. Anche l’assessore al servizio idrico integrato Vito Lombardo ha espresso la sua soddisfazione per il raggiungimento di questo primo risultato volto a dotare la Città di un depuratore adeguato alle esigenze del territorio.  

comunicato stampa