Divieto di commercio in forma itinerante anche nel lungomare Hopps. Nuova ordinanza del sindaco Quinci

Divieto di commercio in forma itinerante anche nel lungomare Hopps. Nuova ordinanza del sindaco Quinci

E’ disposto il divieto assoluto di esercitare il commercio in forma itinerante, riferito ad ogni tipo di installazione e montaggio di stand sui marciapiedi

Dopo l’emanazione dell’ordinanza n. 61/2020 del 16 giugno con la quale il Sindaco Salvatore Quinci ha disposto il divieto di esercitare il commercio in forma itinerante nel lungomare Mazzini, con la nuova ordinanza n. 62/2020 di ieri tale divieto è esteso anche al lungomare Hopps.

In particolare, è disposto il divieto assoluto di esercitare il commercio in forma itinerante, riferito ad ogni tipo di installazione e montaggio di stand sui marciapiedi, anche su tutto il lungomare Hopps.

“Qualora i commercianti operassero in violazione della presente ordinanza – è scritto nel provvedimento – saranno sottoposti alle sanzioni previste dall’art. 20 della L. R. n. 18 del 01.03.1995”.

Comunicato stampa