Mazara, al via il servizio annuale di manutenzione ordinaria della rete idrica comunale

Mazara, al via il servizio annuale di manutenzione ordinaria della rete idrica comunale

Lo ha reso noto il comune di Mazara

Sarà l’impresa “GRM Costruzioni” di Alcamo a garantire la manutenzione ordinaria della rete idrica comunale per la durata di un anno. Sono pubblicati e scaricabili dal link del portale TuttoGare gli atti di gara e di aggiudicazione. La procedura negoziata alla quale hanno partecipato 19 imprese, delle quali una esclusa, si è conclusa con l’aggiudicazione all’impresa Grm di Alcamo, che ha operato un ribasso del  23,91% sull’importo a base d’asta di euro 54mila 858,49 per un importo di circa 45mila euro.

L’impresa, a seguito di segnalazione da parte del Comune, dovrà essere prontamente in grado di eliminare, nell’intero arco delle 24 ore giornaliere,gli eventuali stati di pericolo segnalati. Per interventi di manutenzione ordinaria dovrà intervenire con un tecnico specializzato ed un operaio comune. Gli interventi di pronto intervento avverranno previo ordinativo da parte del Direttore dell’esecuzione del contratto e saranno compensati a misura. Con la consegna dell’appalto avvenuta venerdì scorso con procedura d’urgenza in attesa della stipula contrattuale, l’impresa esecutrice è obbligata da oggi a rendersi immediatamente disponibile per il Pronto Intervento in tutti gli impianti idrovori, nel più breve tempo possibile dalla chiamata, nell’intero arco delle 24 ore giornaliere.

Il patrimonio interessato dalle prestazioni è costituito dai seguenti impianti elettromeccanici ubicati nel Comune di Mazara del Vallo:

n. 1 impianto di distribuzione idrica ubicato in C/da Ramisella e composto da vasca di accumulo e compenso e da torre piezometrica con relativa apparecchiatura elettromeccanica;

n. 2 pozzi ubicati in contrada Ramisella con relativa apparecchiatura elettromeccanica;
n. 1 impianto di distribuzione idrica ubicato in C/da Affacciata (Casa dell’Acqua) composto da vasca di accumulo e elettropompe di rilancio per la condotta di collegamento con la centrale di Ramisella e con Condotta di distribuzione di C/da Affacciata;
n. 11 pozzi con relativa apparecchiatura elettromeccanica ubicati in c/da Fiumara e denominati rispettivamente: n. 2 pozzi Fiumara; n. 2 pozzi Castelluzzo; n. 4 pozzi Messina 1 e Messina 2, n. 1 pozzo Safina, n. 1 pozzo Bonacasa e  n. 1 pozzo Cremona
n. 1 impianto di distribuzione idrica ubicato in C/da San Nicola e composto da vasca di accumulo e compenso e da torre piezometrica con relativa apparecchiatura elettromeccanica;
n. 2 pozzi ubicati in contrada San Nicola con relativa apparecchiatura elettromeccanica;
n. 1 pozzo con relativa apparecchiatura elettromeccanica ubicato in c/da S. Miceli.

comunicato stampa