Marsala, approvati tre debiti fuori bilancio in consiglio comunale

Marsala, approvati tre debiti fuori bilancio in consiglio comunale

Nel corso dei lavori il vice Sindaco Licari ha fatto presente che la Regione ha ridotto considerevolmente i trasferimenti ai Comuni che adesso rischiano il default

L’Assise cittadina marsalese nella seduta di ieri pomeriggio ha prelevato e approvato tre debiti fuori bilancio per complessivi 275 mila euro. Il più consistente ha riguardato il pagamento di una differenza per un esproprio a Salinella di oltre 271 mila euro. La seduta di ieri si è aperta con le comunicazioni dei consiglieri che sono state diverse e articolate. Nel corso dei lavori, coordinati dal Presidente Enzo Sturiano, il vice Sindaco Agostino Licari ha fatto presente ai Consiglieri che il Comune di Marsala, come tutti gli altri dell’isola, sono in grosse difficoltà a causa della considerevole riduzione dei trasferimenti. Il Consiglio tornerà a riunirsi già domani (inizio ore 16,30).