Mazara, arriva l’ispettore ambientale sui rifiuti

Mazara, arriva l’ispettore ambientale sui rifiuti

Il relativo regolamento è stato approvato ieri consiglio comunale

Nella mattinata di ieri, è stato approvato dal Consiglio Comunale di Mazara del Vallo il regolamento per l’istituzione della figura dell’ispettore ambientale volontario comunale, su proposta della IV Commissione Consiliare “Igiene, Sanità, Assistenza Sociale e Tutela dell’Ambiente” , presieduta dal Consigliere Giuseppe Palermo. Con tale strumento, ci si prefigge di potenziare la vigilanza sul corretto conferimento, sulla gestione e raccolta dei rifiuti, concorrendo, in tal modo, alla prevenzione e tutela del suolo, del paesaggio e dell’ambiente all’interno del territorio comunale.

“Esprimo immensa soddisfazione – commenta il consigliere Palermo – per il proficuo lavoro svolto dall’intera commissione, che ha portato all’istituzione di questa figura; nello specifico, saranno previste 30 unità di volontari, coordinate dal Corpo di Polizia Municipale in sinergia con il servizio ecologia e ambiente. A breve predisporremo il bando di evidenza pubblica. Ciò migliorerà l’opera di salvaguardia dell’ambiente, obiettivo che ho posto da sempre al centro della mia azione, e darà un notevole contributo nella prevenzione di illeciti di natura ambientale”