Mazara, da domani il mercatino settimanale torna nella zona Macello

Mazara, da domani il mercatino settimanale  torna nella zona Macello

Firnato tra comune e operatori del mercatino un protocollo d’intesa che garantisce distanziamento e misure di sicurezza

Da mercoledì 10 giugno il mercatino settimanale del mercoledì torna nella zona Macello. E’ quanto previsto dall’ordinanza sindacale n. 60 firmata oggi dal Sindaco Salvatore Quinci con la quale revoca la precedente ordinanza n. 58/2020 che per motivi di sicurezza sanitaria prevedeva lo spostamento temporaneo nella zona Affacciata. A sbloccare la situazione, dopo una serie di incontri con gli operatori mercatali e le relative rappresentanze di categoria, è stata la stipula di un protocollo d’intesa a garanzia degli stessi operatori e dei cittadini tutti per mitigare il rischio sanitario ed attuare misure di sicurezza per evitare assembramenti e sovraffollamento. In particolare con il protocollo firmato dall’Amministrazione Comunale (su delega del Sindaco il comandante Pm Salvatore Coppolino), e delegati della Confcommercio F.I.V.A. (Fed. Italiana Venditori Ambulanti – Antonino Bontempo e Giuseppe Croce)  in attuazione dei decreti nazionale e regionale in vigore si prevede:

–        – Distanziamento tra i banchi di almeno un metro e mezzo mediante la riduzione di ogni banchetto di vendita di un metro rispetto alle dimensioni originarie;

–       –  Distanziamento frontale tra i banchi di 4 metri;

–       –  Mantenimento di tutte le attività e delle posizioni già autorizzate pre Covid;

–       –  Accessi regolamentati e scaglionati;

–      –   Utilizzo di mascherine sia da parte degli operatori che dei clienti;

–     
 “Con questa intesa raggiunta – sottolinea il Sindaco Salvatore Quinci – consentiamo agli operatori di riprendere le attività nel luogo della zona Macello che preferiscono rispetto ad altri e nel contempo diamo sicurezza agli stessi operatori ed ai clienti”.

Comunicato stampa