Mazara, nuovi contenitori per la raccolta rifiuti a Tonnarella

Mazara, nuovi contenitori per la raccolta rifiuti a Tonnarella

Interventi di pulizia sono in corso anche nel tratto di spiaggia in città



“Le dotazioni che abbiamo installato per rendere più funzionali i tratti di spiaggia libera con docce, passerelle, contenitori di rifiuti e, a bordo strada, i carrellati per la differenziata, vanno utilizzati bene e salvaguardati, a partire dal corretto e differenziato deposito di rifiuti. La spiaggia ed il territorio sono casa comune e patrimonio di tutti noi cittadini, ma anche dei turisti e visitatori, e come tali vanno salvaguardati”.
Questo l’appello dell’assessore comunale all’Ambiente Giacomo Mauro.
L’Ufficio Ambiente sta intanto completando l’installazione di contenitori in spiaggia a gruppi di due con un palo al centro che in alto riporta la bandiera verde conquistata dalla spiaggia mazarese quale spiaggia a misura di bambino e con affisso anche un cartello di pillole ecologiche per incentivare un uso responsabile della spiaggia, riportante l’indicazione del giusto conferimento per le diverse tipologie di rifiuti.
Un gruppo di partecipanti ai progetti di utilità collettiva, destinatari del reddito di cittadinanza, sono impegnati ogni giorno dal lunedì al venerdì per svuotare i contenitori presenti in spiaggia e depositare i rifiuti nei carrellati a bordo strada della differenziata, poi prelevati dal gestore del servizio rifiuti nel corso delle operazioni di raccolta delle utenze non domestiche. L’impresa aggiudicataria dei lavori di pulizia della spiaggia (Ecological Service) procede invece nei week end ad una manutenzione costante con la macchina puliscispiaggia.

Interventi di pulizia sono in corso anche nel tratto di spiaggia in città.

comunicato stampa