Marsala, prosegue la sanificazione del territorio

Marsala, prosegue la sanificazione del territorio

Da giorni è stata anche avviata una sanificazione straordinaria che interesserà tutta la città e che prosegue stasera

“Chiedo ancora una volta di osservare con la massima attenzione l’obbligo di non uscire da casa. Solo limitati motivi, da giustificare alle Forze di Polizia, consentono di lasciare il proprio domicilio”. È l’ennesimo, accorato appello del sindaco Alberto Di Girolamo che aggiunge: “Ciascuno faccia la sua parte per contenere il diffondersi del contagio, così come sta facendo questa Amministrazione mettendo in atto ogni misura precauzionale idonea a salvaguardare la salute di tutti”. In linea con le disposizioni del Governo Nazionale, infatti, da giorni è stata anche avviata una sanificazione straordinaria che interesserà tutta la città e che prosegue stasera. Dalle ore 22:00, infatti, gli operatori della Energetikambiente dotati di attrezzature igienizzanti – cui da qualche giorno si affianca anche un nebulizzatore comunale meccanizzato – interverranno in via Salemi e in zona via Istria, nelle contrade Ciancio, San Silvestro e Ponte Fiumarella, nonché nell’atrio del Palazzo di Giustizia. Domani la sanificazione interesserà altre zone periferiche, secondo il calendario qui allegato, fino al completamento dell’intero territorio comunale. Gli interventi di disinfezione vengono effettuati nella fascia oraria notturna (fino alle ore 04:00 del mattino). Saranno usati prodotti igienizzanti autorizzati dall’Asp. I residenti nelle zone interessate sono invitati a non lasciare esposte né piante aromatiche né biancheria, nonché avere cura di proteggere i propri animali domestici (es. non lasciarli liberi in spazi limitrofi alle strade).
Di pari passo ai suddetti interventi, si sta provvedendo alla sanificazione di sedi e immobili comunali, quali luoghi di lavoro e di accesso dell’utenza: oltre ai Palazzi istituzionali, anche Biblioteche, Uffici periferici e distaccamenti. In precedenza, l’Amministrazione Di Girolamo aveva stanziato 25 mila euro per la disinfezione degli Istituti scolastici comunali (vi provvedono i rispettivi dirigenti); mentre è già programmata per Mercoledì prossimo la sanificazione del nuovo Palazzo di Giustizia, anche questo intervento con fondi comunali.

Comunicato stampa