Marsala, i vigili del fuoco intervengono con un gruppo elettrogeno per l’alimentazione e la ricarica di un ventilatore meccanico

Marsala, i vigili del fuoco intervengono con un gruppo elettrogeno per l’alimentazione e la ricarica di un ventilatore meccanico

L’intervento dei Vigili del fuoco è valso ad assicurare la respirazione di un 77enne

I continui blackout di energia elettrica a Marsala di ieri e anche di oggi, hanno messo in serio pericolo di vita un uomo di 77 anni abitante in c.da Fossarunza Alle 14.30 di oggi va via di nuovo la corrente. Dopo circa 3 ore vedendo che la corrente non ritornava la moglie ha chiamato i vigili del fuoco che sono intervenuti con un gruppo elettrogeno per l’alimentazione e la ricarica del ventilatore meccanico. Il ventilatore meccanico, infatti, ha un autonomia di circa 5 ore con le proprie batterie ricaricabili.L’intervento dei Vigili del fuoco è valso ad assicurare la respirazione forzata dell’uomo, che ha chiesto di mantenere l’anonimato. Alle 20.45 è ritornata la corrente elettrica e il ventilatore si era ne frattempo ricaricato.

I ringraziamenti dei familiari e della persona soccorsa dai vigili del fuoco sono stati innumerevoli.
Non solo incendi in questo periodo ma anche salvataggi di questa natura

comunicato stampa