Volley, vittoria all’ultimo respiro per la Sigel

Volley, vittoria all’ultimo respiro per la Sigel

Le lilibetane hanno sconfitto Acqua e Sapone Roma al quinto set dopo aver annullato 4 palle match delle avversarie

Le lilybetane affrontano di petto gli eventi dell’ultimo periodo e si fanno un regalo sotto l’albero con una affermazione cullata e per una inezia svanita in più di un occasione (vedi i vari tie-break giocati in stagione) che accresce autostima e le proiettano a un punto di distacco dalla valente avversaria di questa sera. Una Sigel capace di dettare legge nei primi due giochi, ma soprattutto una Sigel che compie il ribaltone nel quinto set, annullando quattro match-ball sul 10-14 e mettendo il sigillo finale sulla partita per 17-15, dopo due errori in attacco consecutivi delle romane. Questi i parziali giocati al PalaBellina: [25/21; 25/12; 17/25; 16/25; 17/15]. Un risultato che consente alla squadra di Collavini di rosicchiare un punto al Roma Volley Club con la distanza tra i sestetti che vede ridursi di un solo punto.

Comunicato stampa