Aggressione troupe Rai, solidarietà dal sindaco Quinci

Aggressione troupe Rai, solidarietà dal sindaco Quinci

Il primo cittadino di Mazara esprime sdegno per quanto accaduto

«Esprimo tutta la mia solidarietà a Fadi El Hnoud, inviato del programma “Ore 14”, minacciato verbalmente e poi aggredito fisicamente ieri per strada a Mazara del Vallo, mentre stava svolgendo il suo lavoro di cronista sul caso Denise. Mazara è una città di persone oneste e rispettose, avvezze al confronto ed al dialogo. Episodi come questi oltre ad essere intollerabili, non ci rappresentano. A Fadi El Hnoud l’invito a proseguire con la riconosciuta professionalità e passione».

Lo ha dichiarato il Sindaco Salvatore Quinci appresa la notizia dell’aggressione al cronista.