Asili nido comunali a Mazara, a metà anno servizio ancora fermo. E 36 famiglie aspettano…

Asili nido comunali a Mazara, a metà anno servizio ancora fermo. E 36 famiglie aspettano…

Per la struttura di via Santa Gemma si attendono i fondi, per quella di via Poggioreale la gara d’appalto

Nonostante a Mazara del Vallo ci siano due asili nido comunali a oggi il servizio non è ancora stato avviato e il rischio è che l’intero anno didattico 2019-2020 vada perduto. Con buona pace delle 36 famiglie mazaresi che da mesi attendono di poter usufruire di questo importante servizio. Una situazione singolare che riguarda sia il micro-nido comunale di via Santa Gemma, sia il nido del plesso di via Poggioreale, pur con motivazioni differenti. Da mesi le graduatorie sono pronte per l’inserimento di complessivi 36 bimbi, ma le attività non sono ancora state avviate. Per quanto riguarda il nido di via Santa Gemma, struttura attivata già l’anno scorso, l’amministrazione comunale è in attesa del finanziamento ministeriale chiesto tramite il distretto socio-sanitario 53 per l’anno didattico in corso. Se non arrivano i soldi le attività non partiranno. E allora la domanda nasce spontanea: il comune non poteva, nel frattempo, anticipare propri fondi per far partire il servizio e garantire l’asilo a 12 bimbi e alla rispettive famiglie? Differente è, invece, la situazione che riguarda l’asilo di via Poggioreale, struttura che deve ancora entrare in funzione per la prima volta. In questo caso, infatti, si attende l’espletamento della gara d’appalto per l’affidamento della gestione del servizio di asilo nido per 24 bambini. Motivazioni diverse, insomma, ma il risultato è al momento lo stesso: nonostante sia già gennaio, le due strutture sono inattive e le 36 famiglie già utilmente inserite in graduatoria devono ancora attendere.(riproduzione riservata)