Mazara, ripubblicato l’avviso per i servizi in favore di disabili gravi

Mazara, ripubblicato l’avviso per i servizi in favore di disabili gravi

Il 26 settembre la scadenza delle domande

Riproposto e pubblicato nell’albo pretorio online l’avviso pubblico a firma del dirigente/coordinatore del Distretto socio sanitario n. 53 Maria Gabriella Marascia per l’erogazione di forme di assistenza in favore di soggetti affetti da disabilità grave ai sensi dell’art. 3 comma 3 della legge n.104/1992.

Le novità, rispetto all’avviso già emanato lo scorso mese di giugno, riguardano sia l’indicazione della scadenza di presentazione delle istanze: il 26 settembre 2020 (nel precedente avviso non era indicata alcuna data di scadenza), sia la possibilità per i disabili gravi di scegliere di usufruire anche di forma di assistenza indiretta oltre ai servizi di assistenza diretta già previsti dal precedente avviso.

In pratica, con i fondi assegnati dal Dipartimento Famiglia regionale al Distretto socio sanitario, circa 328 mila euro, i soggetti affetti da disabilità grave che presenteranno l’istanza per accedere ai servizi potranno ricevere direttamente servizi di assistenza socio sanitaria erogati con proprio personale da una cooperativa iscritta all’albo regionale, oppure  – questa la novità – richiedere l’assistenza indiretta e scegliere da sé i servizi di cui avvalersi e poi presentare i giustificativi di spesa: prevista anche la figura del caregiver, cioè il familiare convivente entro il secondo grado di parentela o affinità che si prende cura del disabile.

Gli utenti interessati possono rivolgersi agli Uffici dei Servizi Sociali del proprio Comune, previo appuntamento telefonico, per la compilazione dell’istanza e l’attivazione di un Patto di servizio nel quale saranno individuate le forme di assistenza diretta o indiretta.

Alla richiesta dovranno essere allegati il documento d’identità del soggetto beneficiario e del soggetto che presenta la richiesta, il verbale della commissione attestante la disabilità grave (deve esserci la dicitura  art. 3 comma 3 della legge n. 104/92)  e la certificazione Isee in corso di validità.

Per il Comune di Mazara del Vallo, gli interessati potranno rivolgersi alla responsabile dell’istruttoria signora Caterina Muratore, telefonando al numero 0923671659 in giorni ed ore d’ufficio.

comunicato stampa