Mazara, torna a scrivere il Comitato Cittadino per la Tutela delle Risorse Idriche e Ambientali

  • In MAZARA
  • 1 Ottobre 2021
  • 195 Views
Mazara, torna a scrivere il Comitato Cittadino per la Tutela delle Risorse Idriche e Ambientali

Il comitato interviene sul ritardo con il quale l’amministrazione sta procedendo a rendere potabile l’acqua e a garantirne la regolare erogazione in tutti i quartieri

Il Comitato Cittadino per la Tutela delle Risorse Idriche e Ambientali del Territorio di Mazara del Vallo, che segue da decenni il problema dell’acqua a Mazara del Vallo, ha diffuso un comunicato stampa con il quale rileva il ritardo con il quale l’amministrazione sta procedendo a rendere potabile l’acqua in distribuzione nella città e a garantirne la regolare erogazione in tutti i quartieri. A parere del Comitato, detto ritardo, è dovuto alla inadeguatezza di questa amministrazione ad avviare procedure adeguate al caso. Ne sono stati stati prova i continui e diversi pronunciamenti del sindaco relativi alla scelta delle modalità di potabilizzazione dell’acqua, ai tempi di realizzazione dell’impianto sulla cui attuazione l’amministrazione ha infine deliberato e, inoltre, la mancata regolarità nella distribuzione dell’acqua, potabile e non, in tutti i quartieri della città, così come garantito dal sindaco.

comunicato stampa