Mazara, arriva decreto per il mercato agroalimentare

Mazara, arriva decreto per il mercato agroalimentare

Il comune ha intenzione di dare anche alcuni spazi al CNR di Mazara del Vallo per adibirli ad uffici e laboratori scientifici

«Finalmente dopo tanti anni entrano in funzione il Mercato Ittico e il Mercato Agro- Alimentare grazie alla firma del decreto di variante di concessione da parte dell’Assessorato Regionale Territorio ed Ambiente. È nostra intenzione inoltre, dare fruibilità anche di alcuni spazi al CNR di Mazara del Vallo per adibirli ad uffici e laboratori scientifici. L’Assessore comunale alle Attività Produttive, Vincenzo Giacalone e l’ufficio Patrimonio del Comune hanno seguito e curato tutto l’iter. La situazione della struttura ubicata al Porto Nuovo di Mazara del Vallo non è assolutamente in stato di degrado. Condizione confermata dal sopralluogo effettuato nei giorni scorsi, dall’Assessore Giacalone e da alcuni tecnici comunali».

Lo dichiara il Sindaco Salvatore Quinci, appresa la notizia della firma del decreto di variante di concessioneda Mercato Ittico in Mercato Ittico e Ortofrutticolo, da parte dell’Assessorato Regionale Territorio ed Ambiente.

Comunicato stampa