Il consiglio Comunale di Mazara ha approvato tutti i punti inseriti all’ordine del giorno

Il consiglio Comunale di Mazara ha approvato  tutti i punti inseriti all’ordine del giorno

Il consesso civico mazarese si è riunito ieri pomeriggio in prosecuzione

Dopo l’approvazione, nella seduta di mercoledì scorso dei punti relativi alla proroga al 30 giugno del termine per rateazione tributi e del regolamento sul conferimento al depuratore dei rifiuti liquidi da parte degli auto spurghi, nella seduta di prosecuzione di ieri il Consiglio Comunale di Mazara del Vallo ha esitato favorevolmente tutti i rimanenti punti all’ordine del giorno, ad eccezione del regolamento sul Mercato del Contadino che è stato ritirato per una riproposizione successiva.

Questi in particolare i punti approvati:

–    Variante Urbanistica del lotto di terreno sito in Mazara del Vallo, in via C. A. Dalla Chiesa, Foglio di mappa 196 particella n. 3699, da zona omogenea B1 e zona F3 (ville, giardini pubblici e verde di quartiere) del P.R.G. vigente, per effetto della decadenza dei vincoli attualmente zona bianca, a zona omogenea B4 e a zona F3 (ville, giardini pubblici e verde di quartiere), con accordo perequativo/compensativo. Sentenza del T.A.R.S. n. 2119/11. Ditta proprietaria: Parisotti Giuseppe, Parisotti Alessandra e Romano Marianna. 

–           Riconoscimento debito fuori bilancio a seguito di sentenza n.207/2019 del Giudice di Pace di Marsala nella causa Giambrone Fabrizio c/Comune di Mazara del Vallo + 7. 5. 

–          Approvazione Regolamento Comunale per la disciplina della distribuzione di materiale pubblicitario, promozionale e commerciale attraverso il volantinaggio in aree e spazi pubblici o aperti al pubblico o attraverso il “porta a porta” volto a garantire il decoro urbano della Città di Mazara del Vallo. 

–          Riconoscimento debito fuori bilancio derivante dalla sentenza n.123/2020 pronunciata dal Tribunale di Marsala nella causa promossa da Gancitano Rosaria c/Comune di Mazara del Vallo. 

– Mozioni che impegnano l’Amministrazione ad intervenire sulle seguenti tematiche: Erogazione acqua oligominerale; Illuminazione litorale Lungomare S. Vito; Interdizione utilizzo pista atletica; Panchine letterarie; Gambero rosso; Politiche giovanili.

I singoli atti deliberativi integrali saranno pubblicati nei prossimi giorni nell’albo pretorio online.

Comunicato stampa