Mazara, il consiglio approva il bilancio di previsione

Mazara, il consiglio approva il bilancio di previsione

Il consesso civico si è riunito questa mattina

Il consiglio comunale di Mazara del Vallo è tornato a riunirsi questa mattina presso l’aula consiliare 31 marzo 1946 con all’ordine del giorno tre punti: l’esame del piano delle alienazioni e valorizzazione dei beni immobili, le nuove aliquote e detrazioni Imu per l’anno 2020 , nonché il documento unico di programmazione e il bilancio di previsione 2020/2022. Il consesso civico ha approvato in apertura con 18 voti favorevoli il piano delle alienazioni e valorizzazione dei beni immobili. Il consiglio ha poi aperto il punto sulle aliquote e le detrazione Imu per il 2020. L’assessore al bilancio, Caterina Agate, ha illustrato l’atto deliberativo che prevede la riduzione allo 0,50 per mille. Sull’atto si sono registrati gli interventi di vari consiglieri comunali e poi la delibera è stata approvata con 23 voti favorevoli. Infine, si è aperta la discussione sull’ultimo punto all’ordine del giorno relativo al bilancio. A illustrare l’atto è stato anche in questo caso l’assessore al ramo Agate. Dopodiché, si è aperta la discussione generale. L’atto deliberativo, dopo i vari interventi e l’esame degli emendamenti, è stato approvato con 13 voti favorevoli.(riproduzione riservata)