Insieme per Denise, Mazara risponde presente

Insieme per Denise, Mazara risponde presente

In centinaia hanno partecipato alla manifestazione in piazza della Repubblica

Sono stati in centinaia ieri sera i cittadini mazaresi che hanno affollato piazza della Repubblica per partecipare alla manifestazione Insieme per Denise voluta dall’amministrazione comunale di Mazara del Vallo e dalla famiglia della bambina rapita il 1° settembre 2004. Cittadini che hanno voluto dire a tutta Italia di non aver dimenticato Denise nonostante siano passati quasi 17 anni e che, allo stesso tempo, hanno voluto mostrare vicinanza e solidarietà a Piera Maggior e Pietro Pulizzi. Una serata di speranza tutta per Denise con l’augurio che finalmente venga fatta giustizia e venga acclarata la verità su quanto accaduto quel maledetto 1° settembre 2004 in via Domenico La Bruna. Alla manifestazione, svoltasi cercando di rispettare le norme anti-Covid, erano presenti ovviamente i genitori di Denise, l’avvocato Giacomo Frazzitta, il sindaco Salvatore Quinci e e il vescovo Domenico Mogavero. Molteplici sono stati gli appelli a coloro che sanno la verità, affinché dopo quasi 17 anni dicano come siano andate le cose e tolgano finalmente il velo di omertà che ha semoee sovrastato questa storia. Durante la manifestazione di ieri si è svolto anche il collegamento in diretta con la trasmissione televisiva di RaiTre “Chi l’ha visto?”.