Il Mazara calcio ha ingaggiato sette nuovi giocatori

Il Mazara calcio ha ingaggiato sette nuovi giocatori

La società chiude così la sessione invernale di calciomercato

La società Mazara Calcio annuncia di essersi assicurata le prestazioni di sette calciatori per chiudere la sessione invernale di calciomercato. Ecco nel dettaglio i nuovi rinforzi gialloblù:
– Salvatore Di Peri, centrocampista classe ‘88 proveniente dal Marineo, ex tra le altre di Akragas, Paternò, Trapani, Marsala, Leonfortese, Scordia e Biancavilla.
– Luca Solas, terzino classe ‘02, ex Centro Sportivo Primavera (Eccellenza laziale), che in passato ha vestito anche le maglie di Racing Club e Team Nuova Florida.

– Alex Di Matos, centravanti portoghese classe ‘95 che nella sua Nazione ha vestito le maglie di Atletico Arganil, Aguilas de Moradal, ADC Rebordelo, oltre a un’esperienza in Cina con lo Sporting Club di Macao.
– Abou David Mendy, classe 2000 norvegese di origine senegalese che può giocare da esterno offensivo, trequartista e punta. In Italia ha già giocato nel Bisceglie e nel Rionero Vultur, oltre a un’esperienza in Svezia con la maglia dell’Husqvarna.
– Andrea Punzi, difensore classe ‘97 proveniente dall’Akragas. Cresciuto nelle giovanili del Palermo, ha anche giocato in Serie C con le maglie di Siracusa e Paganese, prima di passare al Palazzolo.
– Rosario Costantino, difensore classe ‘97 proveniente anche lui dall’Akragas. Anche lui ha giocato in Serie C con Gubbio e Fano, prima di tornare in Sicilia dove nel campionato di Eccellenza ha vestito le maglie di Palazzolo e Don Carlo Misilmeri.
– Paolo Enea, difensore classe ‘01 proveniente dalla Mazarese. Il calciatore aveva già vestito la maglia gialloblù in passato, oltre a quelle di Licata e Olimpia Agnonese.
* Per i trasferimenti di Punzi e Costantino si ringrazia la società Akragas nelle persone del dg Giuseppe Deni e del ds Giuseppe Cammarata per la disponibilità dimostrata