Mazara, danneggiato un compattatore per la raccolta dei rifiuti

Mazara, danneggiato un compattatore per la raccolta dei rifiuti

L’atto vandalico è avvenuto la notte scorsa sul mezzo parcheggiato all’interno dell’Autoparco

«Ho appreso con indignazione l’atto vandalico avvenuto la scorsa notte ai danni di un compattatore della Ditta “Eco Burgus S.r.l.” che gestisce per il Comune di Mazara del Vallo il servizio di raccolta dei rifiuti. Ignoti si sono introdotti all’interno dell’Autoparco comunale al fine di danneggiare il parabrezza del mezzo. Manifesto la mia vicinanza alla ditta e a tutti i suoi lavoratori che ogni giorno si impegnano per tenere pulita la città. Confido nel lavoro indispensabile e prezioso delle forze dell’ordine nell’individuare gli autori».

 

Lo dichiara il Sindaco Salvatore Quinci, in merito all’atto vandalico avvenuto la notte scorsa su un mezzo parcheggiato all’interno dell’Autoparco comunale della Ditta Eco Burgus S.r.l.

comunicato stampa