Mazara, avviso del comune per la riduzione della Tari per le utenze domestiche

Mazara, avviso del comune per la riduzione della Tari per le utenze domestiche

Le domande vanno presentate entro  il 31 ottobre

“La nostra Amministrazione intende estendere e riattivare le azioni a sostegno dei soggetti in difficoltà prevedendo un’ulteriore riduzione della Tari in favore dei nuclei familiari il cui indicatore Isee è inferiore ai 12mila euro. Con un avviso pubblicato nell’albo pretorio online diamo l’opportunità ai nostri concittadini di richiedere tale riduzione. Possiamo intervenire sull’agevolazione della Tari domestica 2021, sfruttando il cosiddetto Fondo di Solidarietà Alimentare, dopo essere già intervenuti con il via libera del Consiglio comunale con una prima riduzione per le utenze non domestiche”.


Lo ha detto l’assessore comunale al Bilancio e Ambiente Giacomo Mauro, annunciando che è stato pubblicato nell’albo pretorio online un avviso con il quale fino al 31 ottobre i soggetti che versino in condizioni di difficoltà sociale ed economica, in base al criterio del valore ISEE inferiore ad € 12.000,00 (dodicimila) potranno beneficiare di una contribuzione presentando apposita richiesta di riduzione relativa alla Tassa smaltimento rifiuti – TARI – anno 2021.

Questi i requisiti:

– Essere soggetti passivi TARI del Comune di Mazara del Vallo; versare in condizioni di difficoltà sociale ed economica; non aver beneficiato per l’anno 2021 di altra contribuzione/agevolazione prevista dal fondo di solidarietà alimentare ai sensi dell’art. 53 del D.L. “sostegni bis” (D. L. n. 73 del 2021).

Gli aiuti sono concessi nella forma di riduzione sulla quota variabile della TARI complessivamente dovuta per l’anno 2021 dal beneficiario. Nello specifico: 

a) Abitazioni occupate da nuclei familiari con indicatore ISEE non superiore a €. 3.000,00, riduzione pari al 80% della parte variabile della tariffa; 

b) Abitazioni occupate da nuclei familiari con indicatore ISEE compreso tra € 3.000,01 e €. 6.000,00, riduzione pari al 70% della parte variabile della tariffa; 

c) Abitazioni occupate da nuclei familiari con indicatore ISEE compreso tra € 6.000,01 e €. 12.000,00, riduzione pari al 40% della parte variabile della tariffa. 


Il richiedente dovrà presentare specifica domanda, secondo il modello anch’esso pubblicato nell’albo pretorio online, allegando la dichiarazione ISEE in corso di validità, all’indirizzo infotax@pec.comune.mazaradelvallo.tp.it oppure infotax@comune.mazaradelvallo.tp.it , unitamente al documento di identità del richiedente (soggetto passivo Tari) entro e non oltre il 31/10/2021 e riportando nell’oggetto della mail la seguente dicitura “Richiesta agevolazione tari utenza domestica – anno 2021”. 


Per qualsiasi informazione o chiarimento è possibile contattare i seguenti numeri telefonici: 0923/671800- 0923/671801 dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle 12:00 o scrivere alla seguente mail: infotax@comune.mazaradelvallo.tp.it.