Mazara, arriva in dono al comune un defibrillatore

Mazara, arriva in dono al comune un defibrillatore

Il macchinario messo a disposizione dalla Organizzazione europea volontari di prevenzione e protezione civile

Il comune di Mazara del Vallo riceve in dono un defibrillatore semi-automatico, macchinario che in determinati casi può rivelarsi decisivo per salvare una vita umana. L’iniziativa è del distaccamento marsalese dell’organizzazione europea volontari di prevenzione e protezione civile guidata da Francesca Palumbo. Un gesto lodevole che è stato ovviamente condiviso dall’amministrazione comunale mazarese, che con delibera di giunta ha formalmente accettato il defibrillatore su proposta del vicesindaco Vito Billardello. Una volta che il macchinario sarà nella effettiva disponibilità di Palazzo dei Carmelitani verrà individuato il luogo dove posizionare il defibrillatore.(riproduzione riservata)