Mazara, in visita il neo dirigente generale del dipartimento della Pesca Mediterranea

  • In MAZARA
  • 23 Marzo 2021
  • 98 Views
Mazara, in visita il neo dirigente generale del dipartimento della Pesca Mediterranea

Il dirigente regionale è stato ricevuto dal presidente del distretto della Pesca e della Crescita Blu

Ieri, il Presidente del Distretto della Pesca e Crescita Blu, Nino Carlino, ha ricevuto, presso la sede del Distretto a Mazara del Vallo, l’Ing. Alberto Pulizzi,  neo Dirigente Generale del Dipartimento della Pesca Mediterranea della Regione Siciliana. Il Presidente Carlino, ha esposto al Dirigente Regionale, accompagnato dalla Dott.ssa Maria Luisa Palermo, Dirigente dell’Ufficio Periferico Pesca di Mazara del Vallo della Regione Siciliana, il progetto di inclusione sociale HELIOS, a valere sul Programma ENI CBC MED nell’ambito della Blue and Circular Economy. Il Partenariato multi-nazionale si basa su una forte collaborazione tra il soggetto coordinatore,Arces Collegio Universitario di Merito (ITALY), e i sei Partner di progetto:COSVAP Distretto della Pesca e Crescita Blu (ITALIA);ACH FundaciónAcción contra elHambre (SPAGNA);IED Institute of Entrepreneurship Development (GRECIA);UTAP Union Tunisienne de l’Agriculture et de la Peche(TUNISIA);UCAS University College of AppliedSciences (PALESTINA);NARC National AgriculturalResearch Center (GIORDANIA).L’iniziativa intende promuovere la crescita economica dei Paesi che si affacciano sul bacino del Mediterraneo, caratterizzati da un alto tasso di disoccupazione giovanile, attraverso il rafforzamento delle loro competenze. Il progetto HELIOS persegue l’obiettivo di favorire lo sviluppo delle competenze dei giovani NEET (giovani che non studiano e non lavorano fino ai 30 anni), con particolare attenzione alle donne (senza limiti di età), per soddisfare l’esigenza della Blue &Circular Economy. In questo campo, infatti, vi sono le aree economiche emergenti più importanti per la regione del Mediterraneo, che richiedono una varietà di competenze professionali (ingegneria, marketing, economia) da impiegare nelle diverse aree lavorative che coinvolgono la costruzione navale, l’energia rinnovabile, il turismo, l’acquacoltura, la pesca, la biotecnologia marina, il riciclo. L’intero progetto HELIOS si basa sulla forte convinzione che la Blue &Circular Economy sia lo strumento più importante su cui puntare per il raggiungimento di uno sviluppo sostenibile, della riduzione della povertà, dell’inclusione sociale e del benessere umano, creando nuove opportunità occupazionali. Il Dirigente Generale del Dipartimento Pesca Mediterranea della Regione Siciliana si è complimentato con il Presidente Carlino il quale lo ha poi guidato nella visita dei locali della nuova sede del Distretto. In un clima di cordialità e reciproca stima, sono state gettate le basi per dar seguito alle numerose collaborazioni già avvenute ed in essere tra il Dipartimento della Pesca Mediterranea della Regione Siciliana e il Distretto della Pesca e Crescita Blu – COSVAP”.

comunicato stampa