Mazara, il sindaco Salvatore Quinci rimodula lo staff

Mazara, il sindaco Salvatore Quinci rimodula lo staff

Escono Sciacchitano e Petruccelli, entrano Reina e Sala.Cambia il responsabile del cerimoniale

Il sindaco di Mazara del Vallo, Salvatore Quinci, ha proceduto alla rimodulazione del proprio staff a Palazzo dei Carmelitani. Lo ha fatto l’altro ieri con propria determina modificando, di fatto, l’ufficio di supporto all’attività del primo cittadino nominato un anno addietro, pochi giorni dopo la sua elezione. Non fanno più parte dello staff i dipendenti comunali Franco Schiacchitano e Maria Elena Petruccelli: il primo svolgeva attività di supporto all’ufficio di gabinetto di Quinci, la seconda era stata nominata responsabile del cerimoniale e della segreteria remota dell’università di Palermo. Entrambi, quindi, non fanno più parte dello staff. Confermato, invece, l’avvocato mazarese Irene Vassallo (unico componente esterno dello staff), che continuerà a svolgere l’incarico di capo della segreteria particolare del primo cittadino. Confermata come capo di gabinetto la dipendente comunale Giovanna Lombardo, alla quale il sindaco ha affidato il ruolo di responsabile del cerimoniale in precedenza assegnato alla Petruccelli. Confermate anche le dipendenti comunali Vincenza Rosella come addetta alla segreteria particolare del sindaco e Rosanna Reina come addetta all’ufficio di gabinetto. Entrano a far parte dello staff, infine, i dipendenti comunali Giovanna Reina (addetta all’ufficio di gabinetto) e Girolamo Sala (supporto all’ufficio di gabinetto per gli aspetti tecnico-manutentivi). Alle dirette dipendenze del sindaco, poi, c’è anche il portavoce, la giornalista Mariella Quinci.(Riproduzione riservata)