Mazara, si presenta il libro di Angelo Villa

Mazara, si presenta il libro di Angelo Villa

L’incontro è organizzato dall’istituto Euroarabo e si terrà domenica al teatro Garibaldi

Domenica 26 Gennaio 2020 alle ore 17.30 al Teatro Garibaldi Mazara del Vallo l’Istituto Euroarabo organizza con il patrocinio dell’Amministrazione civica la presentazione del volume di Angelo Villa, L’origine negata. La soggettività e il Corano (Mimesis edizioni).
L’Autore è psicanalista, docente presso la Scuola di specializzazione in psicoterapia di Milano. Ha lavorato come psicologo clinico per istituzioni pubbliche e, in particolare, per il trattamento clinico dei pazienti di fede musulmana, nonché come consulente di progetti in ambito sociale. Il libro propone una speciale lettura del Corano, esplorando i rapporti tra inconscio e religione, tra il dettato del Libro sacro, la sua interpretazione e la soggettività individuale.
Dopo i saluti dell’Amministrazione, dialogherà con l’Autore Giuseppe Craparo, psicologo, psicoanalista e professore associato di psicologia clinica presso l’Università degli Studi di Enna “Kore”. Coordinerà l’incontro Abdelkarim Hannachi, dell’Istituto Euroarabo.

Comunicato stampa