Progetto Reinventer Mazara-Tunisia, ecco i due esperti selezionati dal sindaco Quinci

Progetto Reinventer Mazara-Tunisia, ecco i due esperti selezionati dal sindaco Quinci

Si tratta di due professionisti che collaboreranno con il comune

Si sono concluse le due selezioni avviate poche settimane addietro dal comune di Mazara del Vallo per la ricerca di due collaboratori esterni da utilizzare nell’ambito del progetto Reinventer che vede protagonisti, oltre a Palazzo dei Carmelitani, anche la Tunisia. A decretare i vincitori è stato il sindaco Salvatore Quinci, che ha assegnato i due incarichi dopo aver valutato i curricula dei partecipanti. Per quanto riguarda l’incarico di esperto per la realizzazione di un incubatore e di attività di rafforzamento delle imprese esistenti, il vincitore è Concetto Cutugno, attuale consulente a titolo gratuito del primo cittadino. Cutugno ha avuto la meglio sugli altri 4 candidati. Per quanto riguarda, invece, l’incarico di esperto per attività di comunicazione e animazione, il vincitore è Fabio Rozzucco, che ha avuto la meglio sugli altri 7 candidati. Gli incarichi avranno una durata di 31 mesi per un importo complessivo di quasi 30 mila euro e 33 mila euro per incarico, così come è previsto anche l’eventuale rimborso delle spese di trasferta per la realizzazione delle attività previste. Come si ricorderà, il progetto Reinventer è una iniziativa finanziata dalla Regione che ha l’obiettivo di rafforzare e collegare in rete gli ecosistemi siciliani e tunisini, rendendo i servizi di supporto alle imprese più efficienti, ma anche l’obiettivo di aumentare l’inclusione sociale di soggetti svantaggiati e sostenere l’integrazione di comunità straniere in Sicilia, in particolare i tunisini presenti in provincia di Trapani e nella Sicilia Meridionale.(riproduzione riservata)