Raccordo autostradale con il porto nuovo di Mazara, lettera dell’istituto “Il Duemila”

  • In MAZARA
  • 24 Marzo 2021
  • 151 Views
Raccordo autostradale con il porto nuovo di Mazara, lettera dell’istituto “Il Duemila”

Per la realizzazione di questo collegamento autostradale appello anche alla amministrazione comunale per chiedere l’intervento del governatore Musumeci

Si è rivolto con la lettera ampiamente documentata al Ministro del Sud onorevole Carfagna, l’istituto Il Duemila del presidente Vella, per la realizzazione del raccordo autostradale di collegamento con il porto nuovo. L’ ANAS del progetto specifico ha già costruito la scogliera a mare di protezione, nei 500 metri del tratto autostradale che dal viadotto sul lungomare Fata Morgana arriva all’area portuale. Costituisce il terminale dell’ A29 Mazara-Palermo. Il tema del a doppia carreggiata con il porto di Mazara, è stato più volte trattato dal Il Duemila -costituisce l’unico sistema che consente un traffico urbano per il potenziamento e crescita del porto di Mazara riportandolo nel cuore del mediterraneo. Creando economia innovativa commerciale e passeggeri e di forte sviluppo turistico. La grande sfida per stare nel gruppo di testa dei porti avanzati mediterranei. Per la realizzazione di questo collegamento autostradale appello anche alla Amministrazione Comunale chiedere l’intervento del Governatore della Sicilia Musumeci onde associarlo al finanziamento dell’autostrada Mazara-Gela proposta ufficialmente nella stesura del piano delle infrastrutture stradali del mezzogiorno nell’intervento in streaming con il Ministro Carfagna.

comunicato stampa