Referendum, a Mazara scaldano i motori i sostenitori del No e del Si

Referendum, a Mazara scaldano i motori i sostenitori del No e del Si

Nel fine settimana si terranno le prime campagne informative

In vista del referendum costituzionale del 20 e 21 settembre sul taglio del numero dei parlamentari, a Mazara del Vallo scaldano i motori i sostenitori del No e del Si. Per quanto riguarda i contrari alla riforma, è stato costituito in città il comitato del No. A tal proposito, il comitato informa la cittadinanza che sabato 5 e domenica 6 settembre, dalle ore 18.30 alle ore 21.30, in Piazza Mokarta (angolo Corso Umberto I) verrà allestito il primo banchetto informativo della campagna referendaria. A muoversi sono anche i sostenitori del Si. In particolare, gli attivisti del Movimento 5 Stelle di Mazara del Vallo e tutti i loro portavoce informano che nella giornata di sabato 5 settembre in C.so Umberto I dalle ore 9 alle 21 si terrà un gazebo dal tema “Votiamo SI per il taglio dei parlamentari”.