Riapertura tavoli di contrattazione c/o Comune di Mazara del Vallo per la liquidazione del Salario Accessorio 2019/2020

Riapertura tavoli di contrattazione c/o Comune di Mazara del Vallo per la liquidazione del Salario Accessorio 2019/2020

Nota stampa del segretario aziendale Giuseppe Gabriele

Recentemente gli organi di stampa hanno riportato esternazioni dell’amministrazione comunale di Mazara del Vallo e della sigla sindacale UIL F.P.L. in riferimento al salario accessorio dei dipendenti per gli anni 2019/2020. In merito questa O.S. (Organizzazione Sindacale) ritiene che i toni usati non si confanno al leale svolgimento delle relazioni sindacali ed hanno creato grave preoccupazione in tutti i lavoratori che stando a quanto affermato dalla UIL F.P.L. correrebbero il rischio di dover instaurare un contenzioso per vedersi riconoscere il salario accessorio dovuto. Questa O.S., avendo ricevuto assicurazioni dal neo Segretario Generale che a breve sarà liquidato il salario accessorio per gli anni 2019/2020, nell’assicurare in tal senso i lavoratori, auspica che nell’avvenire i toni tra la parte datoriale e la parte sindacale siano più contenuti e fondati sul reciproco rispetto pur nella diversità delle posizioni. Ciò nella considerazione che se il fine dell’attività sindacale è il benessere dei lavoratori, tale benessere è il tassello fondamentale per l’efficienza della Pubblica Amministrazione e pertanto il riconoscimento dei legittimi diritti dei lavoratori non può che essere anche il primario interesse dell’Amministrazione. Sarebbe opportuno, in un periodo di grave difficoltà economica, in piena emergenza epidemiologica recuperare lo spirito del dialogo razionale e la capacità di argomentare evitando, quanto meno, di uscire dal perimetro della realtà. Si invitano pertanto tutte le parti interessate a riaprire al più presto i tavoli di contrattazione con serenità per definire queste ed altre questioni in itinere.


Il Segretario Aziendale

Dott. Giuseppe Gabriele

comunicato stampa