Solidarietà e sport, a Mazara l’evento “Corriamo al Lungomare per la Lilt”

Solidarietà e sport, a Mazara l’evento “Corriamo al Lungomare per la Lilt”

L’evento podistico si è svolto lo scorso 22 luglio

Lo sport incontra la solidarietà. E lo fa in maniera concreta! Ne è un esempio la manifestazione promossa dalla Lilt (Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori) “Corriamo al lungomare”: evento podistico andato in scena lo scorso 22 luglio ed inserito nel programma dell’Estate in Zona Blu di Mazara del Vallo! Oggi sono stati resi noti i numeri della raccolta fondi organizzata. E sono numeri molto positivi, in termini di nuovi tesseramenti Lilt (46) e di donazioni (645 euro): “fondi – sottolinea la delegazione Lilt di Mazara del Vallo – che verranno destinati all’acquisto di un dermatoscopio (per la diagnosi precoce dei tumori della pelle), di un lettino e di materiale di ambulatorio medico”. Obiettivo a medio e lungo termine della Lilt Mazara è l’acquisto di un ecografo (ma si è molto lontani dalla somma occorrente di circa 20mila euro) e la disponibilità di una sede dopo la rinuncia per ragioni logistiche alla sede offerta dall’amministrazione in un locale di Mazara Due. Oltre che per i numeri legati alla solidarietà e per il positivo messaggio di fare prevenzione delle malattie oncologiche anche e soprattutto attraverso lo sport, la manifestazione “Corriamo al lungomare per la Lilt” è stata anche molto positiva in termini di qualità agonistica con la partecipazione di una rappresentanza di atleti delle associazioni sportive mazaresi e la presenza quale ospite d’onore del forte maratoneta marocchino Mohamed Idrissi.

comunicato stampa