Mazara, intensificati dai vigili urbani i controlli di tutela ambientale

Mazara, intensificati dai vigili urbani i controlli di tutela ambientale

Una persona è stata multata per avere scaricato rifiuti in strada

Una persona scende dal proprio mezzo e scarica rifiuti in strada, ma una telecamera riprende la scena e la Polizia Municipale rintraccia mezzo e persona, multandola per abbandono di rifiuti: euro 300 con verbale già notificato. 

E’ una scena purtroppo non rara che si è ripetuta pochi giorni fa nei pressi della via Rio de Janeiro in zona industriale a Mazara del Vallo. E’ una delle prime operazioni di contrasto a infrazioni e reati ambientali che – assicura il comandante della Polizia Municipale Salvatore Coppolino – saranno intensificate anche con la dotazione di nuove telecamere mobili che dislocheremo in quei punti che alcuni incivili continuano ad utilizzare come discariche nonostante le campagne di sensibilizzazione e le decine di multe già elevate”.

“Come sottolineato in più occasioni, l’ultima nel corso della Festa della Polizia Municipale – ha detto il Sindaco Salvatore Quinci – l’anno appena iniziato dovrà essere quello di un maggiore contrasto e di azioni più incisive nei confronti di chi inquina l’ambiente. Abbiamo deciso di rendere pubblico il video di questa infrazione – ha concluso il Sindaco –  sperando che serva da deterrente. Confidiamo nel senso di responsabilità di tutti ma punire chi sbaglia è condizione essenziale per una Città più pulita”.

Comunicato stampa