VIDEO – Mazara: chiuso da stamattina il ponte “Arena”

VIDEO – Mazara: chiuso da stamattina il ponte “Arena”

Intervista all’assessore Vito Torrente

Agenzia di Stampa Italpress - Top News sulla notizia con una squadra veloce ed affidabile

  • Lazio battuta 1-0, Juve in semifinale di Coppa Italia
    by Redazione on 2 Febbraio 2023 at 21:11

    TORINO (ITALPRESS) - Un incredibile errore di Maximiano spiana la strada alla Juventus, che ringrazia con Bremer e col minimo sindacale approda in semifinale di Coppa Italia. Partita non bellissima, soprattutto nel primo tempo caratterizzato da errori assortiti e lanci lunghi preda delle difese. La squadra di Allegri, reduce dalla bruciante sconfitta in campionato col Monza, ha iniziato al piccolo trotto salendo un pò di tono col passare dei minuti, poi nella ripresa si è difesa senza problemi. Anche perchè la Lazio non è riuscita mai a verticalizzare, penalizzata dal ritmo basso a cui si è colpevolmente adeguata. Si comincia con un break di Immobile che porta al tiro a giro Zaccagni (13'), palla sul fondo. Più pericoloso Kostic, uno dei più vivaci fra i bianconeri, che subito dopo costringe Maximiano a deviare in corner il suo diagonale. Chiesa reclama un rigore(26'), poi Kostic crossa per Rabiot che gira di testa: Maximiano c'è. La Juventus alza il baricentro, Felipe Anderson saetta sul fondo il primo tiro in porta dei biancocelesti (33'). In chiusura di tempo arriva il gol che sblocca la partita. Cross di Chiesa, controcross di Kostic, uscita completamente sbagliata di Maximiano, colpo di testa di Bremer, portatosi in attacco in occasione dell'angolo juventino, e palla in rete. Nella ripresa la Lazio comincia attaccando ma la punizione di Cataldi è centrale. Al 25' Kean vince il duello fisico con Patric e calcia sul primo palo, Maximiano stavolta, c'è. La risposta della Lazio arriva con un tiro di Marusic (32'), palla di poco a lato. La Juve gestisce il vantaggio striminzito con Milinkovic-Savic che si sposta a fare la punta negli ultimi minuti per cercare di impensierire Perin ma inutilmente. In semifinale ci vanno dunque i bianconeri, che sfideranno l'Inter nel remake della finalissima della scorsa edizione. Dall'altra parte del tabellone lo scontro a sorpresa fra Fiorentina e Cremonese.- foto Image - (ITALPRESS).

  • Fitto “Il confronto potrà migliorare il testo sull’autonomia”
    by Redazione on 2 Febbraio 2023 at 19:31

    ROMA (ITALPRESS) - "Quello che noi oggi approviamo era parte integrante del programma elettorale che era stato presentato. Penso che sia auspicabile, visto che ci muoviamo dentro i confini della nostra Costituzione, un confronto per migliorare il testo. Ci aspettiamo che dal confronto parlamentare più che delle critiche preconcette vengano delle proposte di merito". Così il ministro per gli Affari europei, il Sud, le Politiche di Coesione e il PNRR, Raffaele Fitto, in conferenza stampa al termine del Cdm.-foto agenziafotogramma.it-(ITALPRESS).

  • Casellati “Con l’autonomia nessuna Regione resterà indietro”
    by Redazione on 2 Febbraio 2023 at 19:26

    ROMA (ITALPRESS) - "Nessuna regione resterà indietro, autonomia significa migliore allocazione delle risorse in modo che tutte le Regioni possano esprimere le loro potenzialità. Ci sarà un arricchimento e non un depauperamento o differenza tra una regione e l'altra. Questa è una giornata importante per l'Italia". Lo ha detto il ministro per le Riforme istituzionali e la Semplificazione normativa,Maria Elisabetta Alberti Casellati, in conferenza stampa al termine del Consiglio dei Ministri. -foto agenziafotogramma.it-(ITALPRESS).

  • Autonomia, Calderoli “Avremo un’Italia ad alta velocità”
    by Redazione on 2 Febbraio 2023 at 19:21

    ROMA (ITALPRESS) - "Noi abbiamo un treno che si chiama Italia e se una parte dovesse essere rallentata viene a rallentarsi tutto il Paese. Io mi auguro che con questa legge ci sia un locomotore che tira e uno che spinge, perchè se tutti e due spingeranno nella stessa direzione avremo un'Italia ad alta velocità". Così il ministro per gli Affari regionali e le Autonomie, Roberto Calderoli, in conferenza stampa al termine del cdm. "E' la scommessa che oggi abbiamo fatto e che andrà in Parlamento per i successivi passaggi", aggiunge.-foto agenziafotogramma.it-(ITALPRESS).

  • Autonomia, Meloni “Puntiamo a costruire un’Italia più unita”
    by Redazione on 2 Febbraio 2023 at 18:41

    ROMA (ITALPRESS) - "Con il disegno di legge quadro sull'autonomia puntiamo a costruire un'Italia più unita, più forte e più coesa". Lo afferma, in una nota, il premier Giorgia Meloni che aggiunge: "Il Governo avvia un percorso per superare i divari che oggi esistono tra i territori e garantire a tutti i cittadini, e in ogni parte d'Italia, gli stessi diritti e lo stesso livello di servizi. La fissazione dei Livelli essenziali delle prestazioni, in questi anni mai determinati, è una garanzia di coesione e unità. Un provvedimento che declina il principio di sussidiarietà e dà alle Regioni che lo chiederanno una duplice opportunità: gestire direttamente materie e risorse e dare ai cittadini servizi più efficienti e meno". -foto agenziafotogramma.it (ITALPRESS).