Agenzia di Stampa Italpress - Top News sulla notizia con una squadra veloce ed affidabile

  • Vittoria esterna per Orlando, 11 punti di Banchero
    by Redazione on 4 Febbraio 2023 at 06:56

    ROMA (ITALPRESS) - Affermazione esterna per Orlando Magic nella notte italiana della regular-season dell'Nba. Il quintetto della Florida ha espugnato il Target Center di Minneapolis battendo i Minnesota Timberwolves per 127-120 nonostante i 29 punti, tra i padroni di casa, di Russell, top-scorer della serata; per gli ospiti il più prolifico è Anthony, a referto a quota 20, mentre l'azzurro Paolo Banchero ne realizza 11 (con 8 rimbalzi e 4 asssit) in 34 minuti di impiego. Il match è stato caratterizzato da una maxi-rissa a fine terzo quarto che ha portato all'espulsione di ben cinque giocatori. Sconfitta casalinga per Utah Jazz: Atlanta Hawks incassa il successo per 115-108 con 27 punti di Young e 26 di Hunter. Tra i locali, Simone Fontecchio resta in panchina per tutta la durata della sfida. Con 33 punti all'attivo, Embiid trascina i Philadelphia 76ers alla vittoria sul campo dei San Antonio Spurs (137-125). Altri risultati: Detroit Pistons-Charlotte Hornets 118-112; Indiana Pacers-Sacramento Kings 107-104; Washington Wizards-Portland Trail Blazers 116-124; Boston Celtics-Phoenix Suns 94-106; Houston Rockets-Toronto Raptors 111-117.- foto agenziafotogramma.it -(ITALPRESS).

  • Autonomia, Carfagna “Citano Garibaldi ma spaccano l’Italia”
    by Redazione on 4 Febbraio 2023 at 06:51

    ROMA (ITALPRESS) - "Intanto direi che è una riforma da respingere in toto. Mi chiedo due cose. La prima: come fa chi si è opposto vent'anni fa alla riforma del titolo V della Costituzione ad attuare l'autonomia nella sua forma più divisiva ed estremista? E poi come fa la patriota Meloni a sottomettersi alla minoranza della Lega, su un progetto che è inviso alla maggioranza degli italiani: medici, imprenditori, insegnanti, quasi tutti i governatori del Sud?". Così Mara Carfagna, ex ministra del Sud e presidente di Azione, in una intervista a "La Repubblica" sull'autonomia differenziata appena licenziata dal Consiglio dei Ministri. Quindi aggiunge che "è una norma manifesto, con la quale lo Stato rinuncia a gestire temi cruciali, come la sanità, la scuola, i trasporti, l'energia. E abbiamo già visto quale è stato il prezzo di altre norme manifesto, dal reddito di cittadinanza a quota 100. Un prezzo che ancora paghiamo. Più che il governo Meloni è il governo Salvini-Calderoli: a 100 giorni dall'insediamento l'unico provvedimento che affronta un tema serio, nel modo sbagliato, di questo esecutivo è l'autonomia". La Carfagna si dice preoccupata del fatto che è una riforma che "spacca il Paese. Scavalca il Parlamento, che si troverà a ratificare intese con i presidenti di Regione come avviene con i capi di Stato stranieri. Questa maggioranza cita Garibaldi, ma poi torna a uno schema da Italia prerisorgimentale, con tanti staterelli diversi. Soprattutto, penalizza il Meridione. I livelli essenziali delle prestazioni, con questa riforma, vengono affidati a una cabina di regia politica. Non si è capito come saranno finanziati, mentre con il governo Draghi sono riuscita a stanziare 2 miliardi per i Lep che riguardano asili nido, assistenti sociali e trasporto degli studenti disabili". (ITALPRESS).

  • Sanremo, Fiorello con Viva Rai2! al termine di ogni puntata
    by Redazione on 3 Febbraio 2023 at 18:56

    ROMA (ITALPRESS) - "Ci sono novità e sono incalzanti visto che mancano pochi giorni al Festival e voglio condividerle con Fiorello" Così Amadeus, in collegamento con il Tg1, annuncia una novità che riguarda il prossimo festival della canzone italiane."Siccome non avevi nulla di dire ci penso io: tutto nasce per il mio amore per Sanremo: facendo la trsmissione ogni giorno alle 7 del mattino, non lo avrei visto e quindi ho pensato di fare Viva Rai2! subito dopo la fine di Sanremo. Quindi su Rai1 dopo il Festival mi dai la linea e vado in diretta. Chi vuole può venire in via Asiago, tu mi puoi chiamare quando vuoi. La mattina invece saremo in onda con Viva Sanremo! bis", annuncia Fiorello. "Una folle notizia ma che rallegra ancora di più Sanremo", ha chiosato il conduttore e direttore artistico del Festival.Quattro puntate di Viva Rai2!, in diretta eccezionalmente su Rai1 da martedì 7 a venerdì 10 febbraio, subito dopo la puntata di Sanremo, 45 minuti tra notizie, varietà e curiosità dall'Ariston grazie anche agli scoop e collegamenti in diretta con l'inviato al Festival, Gabriele Vagnato. Tutto ciò in compagnia di Fiorello e Biggio e di tutto il cast di Viva Rai2 dal Glass studio di Via Asiago. Mercoledì, giovedì e venerdì mattina, alle 7.15 su Rai2, andrà in onda Viva Rai2...Viva Sanremo! bis.(ITALPRESS).-foto agenziafotogramma.it-

  • Autonomia, Berlusconi “La riforma applica i principi liberali”
    by Redazione on 3 Febbraio 2023 at 18:06

    ROMA (ITALPRESS) - "Il Governo ha approvato la riforma delle autonomie. La legge è fatta in modo tale da garantire il massimo dell'autonomia alle regioni insieme al massimo controllo del centro, proprio per evitare sperequazioni. Forza Italia ha lavorato molto in tal senso, presentando proposte ed emendamenti, che sono stati approvati". Lo dice a Stasera Italia, su Rete4, il presidente di Forza Italia Silvio Berlusconi."E' il principio fondamentale dello stato liberale applicato per esempio al meglio nell'architettura costituzionale degli Stati Uniti. Un forte decentramento unito ad una forte autorità centrale nella politica estera e nella politica militare - aggiunge -. Anche per questo noi proponiamo da molti anni il Presidenzialismo - esattamente come in America - nel quale l'elezione diretta conferisce a chi guida l'esecutivo un'autorità politica e costituzionale davvero importante, che ne fa anche il garante della parità di diritti fra tutti i cittadini".- foto Agenziafotogramma.it -(ITALPRESS).

  • Ucraina, von der Leyen “Privare la Russia dei mezzi per fare la guerra”
    by Redazione on 3 Febbraio 2023 at 17:56

    ROMA (ITALPRESS) - "L'Ucraina sta compiendo passi importanti nel suo cammino verso l'UE mentre combatte un aggressore. So che manterranno il ritmo perchè gli ucraini stanno lottando per un futuro democratico e per la libertà dei propri figli". Così la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen nel corso della conferenza stampa a Kiev con Charles Michel, presidente del Consiglio europeo, e Volodymyr Zelensky, presidente dell'Ucraina. "I nostri 9 pacchetti di sanzioni stanno mordendo e un decimo è in arrivo. Con i nostri partner, dobbiamo negare alla Russia i mezzi per uccidere civili ucraini e distruggere case e uffici. Nuove misure colpiranno il commercio e la tecnologia che sostiene la macchina da guerra russa", ha aggiunto. "Dobbiamo continuare a privare la Russia dei mezzi per fare la guerra contro l'Ucraina. Il divieto di importazione dell'UE sui prodotti petroliferi russi entra in vigore domenica. Con il G7 stiamo imponendo limiti di prezzo a questi prodotti, tagliando le entrate della Russia e garantendo mercati energetici globali stabili", ha concluso.(ITALPRESS).-foto agenziafotogramma.it-